Archive for settembre 22nd, 2010

MORTE DAVANTI LA TORRE ARAGONESE!

mercoledì, settembre 22nd, 2010

la cerimonia funebre

Lunedi pomeriggio l’avevamo preannunciato sarebbe accaduto qualcosa di lugubre a Porto Torres…ed ecco una nuova iniziativa dei cassintegrati vinyls, quelli in presidio all Torre Aragonese dal 7 Gennaio 2010.

Da poco le numerose croci bianche che erano state piantate davanti alla torre della città, a simboleggiare la morte dell’industria  – una croce per ogni fabbrica che ha chiuso aveva detto Tellini a Luca Telese – erano state sradicate, a seguito di alcune critiche da cittadini che ritenevano la cosa un poco funebre. Qualche tempo dopo era stata piantata anche una lapide tombale per la morte del lavoro.

Dopo una settimana arriva la risposta degli operai, che testardamente non solo rimettono tutte le croci nel prato, ma ognuna è accompagnata da una piccola lapide, (altro…)

Non aprite quella porta

mercoledì, settembre 22nd, 2010

Lunedi sera in piazza Tola a Sassari si è svolto l’evento “non aprite quella porta” che ha radunato sullo stesso palco i cassintegrati della vinyls, i pastori sardi, i precari della scuola ricercatori e insegnanti, tutti a parlare di crisi.

Con sottofondo di bateria e dijeridoo.

Un modo per unire quieste vertenze sotto un’unica bandiera, come anche noi stiamo cercando di fare col nostro blog, parlando anche di Eutelia, dei pastori, di Omsa Faenza e tanti altri casi che arriveranno.

Di crisi, soprattutto in sardegna, non se ne parla mai abbastanza.

Al prossimo evento…questo Giovedi ore 18 alla facoltà di lettere di sassari, via Roma la presentazione del libro degli isolani, i 100 giorni.

CHI LOTTA PUò PERDERE, CHI NON LOTTA HA GIà PERSO.

Giorno 208 – Antonello senza giornale

mercoledì, settembre 22nd, 2010

(20 settembre 2010)

Ore 7.00 Oggi è una bella giornata, il vento si riposa. Speriamo ci dia un po’ di tregua.

Ore 9.00 La capretta Ciumbia si divora il giornale che Antonello doveva leggere. Il cambusiere dovrà aspettare il quotidiano di domani.

Ore 11.00 Anche oggi, come ormai da diversi mesi, il panificio Calvia ci invia il suo ottimo pane, da cui traiamo la forza per resistere. (altro…)