Archive for settembre 27th, 2010

Un vulcano spento…il caso Rockwool!

lunedì, settembre 27th, 2010

Da oggi entra anche la Rockwool, tra i casi seguiti in questo blog, esterni alla protesta della Vinyls di Porto Torres. Un modo di più, un luogo in più – anche se virtuale – per unificare le lotte. I lavoratori della Rockwool meritano ampiamente di essere seguiti, poche lotte sono forti come la loro attualmente. Prima l’occupazione di un ponte, noto come “un ponte per il lavoro“, poi una serie di eventi creati con la collaborazione della cricca di artisti della Giuseppe Frau Gallery, che hanno portato alla nascita del festival di musica ROCKwool. Ecco il pezzo, di Claudia Sarritzu

Ve lo immaginate un vulcano in Sardegna? Ecco la Rockwool era come un vulcano artificiale nella località di Sa Stoia a Iglesias. Sì proprio lì, dove ci sono le miniere, ormai musei naturali per turisti più originali di altri, che mollano costumi e ombrelloni per conoscere un’altra Sardegna.

Si produceva lana di roccia, un silicato risultante dalla fusione della stessa a 1500° C, un materiale usato spesso nell’edilizia. E il processo chimico fisico è proprio quello che avviene in un vulcano. (altro…)

Giorno 214 – Il maestrale a 40 nodi

lunedì, settembre 27th, 2010

(26 settembre 2010)

Ore 7.30. Neanche il maestrale a 40 nodi riesce a svegliare Pietro e Andrea. Questo ci dà il tempo di trovare il modo di dare la notizia al vecchietto del carcere che l’Inter ha perso con la Roma.

Ore 9. Oggi facciamo colazione con fette biscottate ricoperte di crema di cioccolato.

Ore 10.30. Arriva Giorgio con Fiorella, Elia e Cecilia. È sempre molto bello ricevere la visita di chi ti vuole bene. (altro…)

Giorno 213 – Rientrati da Roma

lunedì, settembre 27th, 2010

(25 settembre 2010)

Ore 7.30. Il vento riprende a farla da padrone. Forte e impetuoso mette a dura prova la nostra resistenza.

Ore 9. Anna Lucia prepara la colazione con fette biscottate e l’ultimo vasetto di marmellata di lamponi.

Ore 10.30.
Rientra Antonello, il nostro guerriero ha informato il presidente del Consiglio che rimarremo sull’isola in attesa di sviluppi positivi. (altro…)

Giorno 212 – Solidali col sindaco di Ottana

lunedì, settembre 27th, 2010

(24 settembre 2010)

Ore 7. Siamo solidali con il sindaco di Ottana ed esprimiamo la nostra indignazione per il gesto di cui è stato vittima, perchè mette a repentaglio la sua vita e la sua famiglia e rappresenta un atto di ostilità nei confronti di tutti i lavoratori che in questo momento si battono per il lavoro.

Ore 9. Siamo grati per l’attenzione dimostrata dal presidente del Consiglio nell’ascoltare le nostre ragioni. Rimane comunque la nostra insoddisfazione dovuta all’impossibilità di rasserenare le nostre famiglie. Non mancheremo di continuare la nostra lotta sino a quando l’impegno preso dal presidente del consiglio di dare esito positivo alla nostra vertenza non sarà raggiunto. Ringraziamo il senatore Pisanu per l’impegno a difesa della nostra dignità. (altro…)