Diario dal presidio Eutelia – giorno 2

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

(14 dicembre 2010) – Roma – Secondo giorno di presidio, questa volta sezione romana.

Qui di seguito il diario dei lavoratori Agile-Eutelia in presidio per tre giorni davanti i tribunali di Roma e Milano. Ieri abbiamo riportato il diario del presidio da Milano, oggi Roma. Il 15 la sentenza sulla mega truffa Eutelia.

presidio al tribunale di Roma

Sono le 8.45 Qualcuno di noi già è davanti al tribunale a fare volantinaggio. Stamattina è davvero freddo, ma a quest’ora la zona pullula di avvocati, giudici che entrano al tribunale e dobbiamo stare per strada a farci vedere!

Entro le 9.30 arrivano tutti e un gruppetto di noi verso le 10 va alla manifestazione. Chi rimane al presidio continua la mattinata tra volantinaggio, chiacchiere con i passanti incuriositi dai nostri striscioni e un orecchio sempre teso alla radio accesa sulla fiducia al governo.

Ore 13.00 Freddo e fame ci spingono a  fare una bella pausa. Accendiamo i fuochi della cucina e la lasagna calda è servita!

Ore 13.30 NO alla sfiducia: 314. SI alla sfiducia: 311. Che tristezza…

presidio al tribunale di Roma

Ore 15.00 Ecco di ritorno i nostri colleghi che erano andati alla manifestazione. Anche loro delusi ed amareggiati per l’esito delle votazioni al governo ma ci pensano le lasagne calde e le frittate a ridargli il sorriso!

Ora siamo un bel po’ e tutti stretti dentro al camper – lo stesso che per mesi rimase in presidio davanti Pal. Chigi – non ci rimane che pensare alla nostra vertenza e sperare, sperare, sperare. Ognuno dà il suo pronostico, si pensa a come festeggiare, alle reazioni di Eutelia ad un nostro eventuale rientro! Oggi proprio nessuno vuole pensare che non sarà cosi!

E davvero sembra di essere tornati indietro nel tempo, al tempo del nostro presidio permanente a Via Bona.

le maschere da fantasmi tipiche eutelia

Ore 16.30 la radio ancora accesa parla di scontri e caos nelle piazze di Roma, addirittura di guerriglia urbana. Sentiamo passare ambulanze, Vigili del Fuoco, arrivano sempre più insistenti le notizie di una Roma assaltata. Alcuni colleghi corrono verso piazza del Popolo a vedere cosa sta succedendo, ma tornano poco dopo perché lì c’è tanto, troppo fumo nero e odore di bruciato..

Intanto molte stazioni della metro, compresa la stazione termini, vengono  chiuse. Stasera sarà dura tornare a casa. Non solo per noi ma anche per tanti, tantissimi ragazzi che dal centro sono stati dirottati nelle vie limitrofe per evitare il peggio.

Alcuni si fermano davanti al camper stanchi ed un po’ affamati: sono approdati al punto giusto. Qui c’è ancora cibo a volontà ed una bella torta che non aspetta altro che di essere finita. Così  fuori dal camper si distribuiscono piattini con dolci e panini camper e si discute con i passanti di quello che sta succedendo a Roma, ma anche del futuro dell’Italia: delusione, amarezza ma la speranza non ci deve abbandonare mai.

il dvd sulla vicenda Eutelia "Licenziato 1192"

Ore 18.00 Ma che freddo! Hanno riaperto le metro, la gente cerca di tornare a casa e noi tutti di nuovo dentro il camper. Chi legge, chi chiacchiera, chi si misura la pressione (e si proprio cosi!) ma gli uomini dove sono??

Ci affacciamo fuori e chi sta arrampicato  su un cartellone pubblicitario e chi un albero cercando di mettere su il nostro più grande e significativo striscione: IL TEMPO è SCADUTO: GIUSTIZIA E LAVORO SUBITO!

Quale messaggio migliore se non questo, davanti al tribunale?

Sono le 18.30 molti salutano e vanno verso casa, rimangono tre colleghi e arrivano i carabinieri che vogliono vedere i permessi e ci chiedono i documenti. Ma per fortuna sono solo formalità. Ce ne possiamo andare tranquilli anche stasera.

Lasciamo i colleghi che passano la notte al camper con il pensiero che domani sarà un grande giorno e ognuno in cuor suo vuole sperare che il sogno si avveri, che giustizia e lavoro non siano solo parole da lasciare sbiadire su uno striscione…

presidio al tribunale di Roma

Appuntamento a domani alle ore 9.00.

Angela e Micaela – ex lavoratrici Agile – Eutelia Roma



TUTTI GLI ARTICOLI SUL CASO EUTELIA

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Tags: , , , , , , ,

Top post

Post recenti