Archive for maggio 6th, 2011

Annozero: la crisi del Sulcis

venerdì, maggio 6th, 2011

GUARDA IL SERVIZIO!

Sandro Ruotolo a Carbonia in Sardegna racconta gli effetti della crisi economica che sta facendo chiudere le fabbriche, le industrie e le imprese locali. I lavoratori di Rockwool e Eurallumina raccontano come è crollata l’economia in tutto il sulcis: migliaia di posti di lavoro mandati all’aria.

GUARDATE IL VIDEO SU ANNOZERO!

 

(5 maggio 2011)

Pastori Sardi: “L’Africa è vicina, e la lotta è contagiosa…”

venerdì, maggio 6th, 2011

“Noi non ci fermeremo. L’Africa è molto vicina alla Sardegna… e la lotta è molto contagiosa!”

Una frase che fa paura a sentirla, un frase carica di forza e rabbia che dovrebbe costringere tutti a fermarsi e pensare. Pensare fino a che punto siamo arrivati, perché la crisi che stanno affrontando i Pastori Sardi non è una crisi che riguarda solo il loro settore, bensí una crisi sociale che si estende a tutto il territorio sardo e non.

“Io sono disposto a tutto”, dice un pastore alla giornalista, “oggi a tutto proprio”.

Solidarietà, rabbia, forza e orgoglio… in una parola: Sardegna!

(5 maggio 2011)

Lo Stato padre padrone: i pastori sardi ad Annozero

venerdì, maggio 6th, 2011

GUARDA IL SERVIZIO!

Annozero è nel Sulcis, in Sardegna, insieme ai pastori per raccontare gli effetti della crisi economica sulla vita degli allevatori di pecore.

GUARDATE IL SERVIZIO ANNOZERO!

Ma c’è anche un secondo video dall’isola, per raccontare la protesta di una famiglia di pastori che aspetta l’ufficiale giudiziario. Solidarietà, rabbia, forza e orgoglio… in una parola: Sardegna! Guardate anche il secondo video!

 

(5 maggio 2011)

Giorno 435: Dal Governo solo cassaintegrazione.

venerdì, maggio 6th, 2011

(5 Maggio 2011)Giorno 435

Ore 7:30 Oggi è una bellissima giornata, i nostri passerotti appollaiati sulle grate delle nostre celle, gradiscono cinguettando.

Ore 11:00 Il cinghiale Barbarossa ha fatto molto bene il suo dovere, tanti cinghialetti con le loro mamme si aggirano intorno al nostro carcere.

Ore 14:00 La Scuola Primaria 6° circolo di Sassari con le classi 1°B e 1°C, con le maestre Paola Cossu, Paola Delussu, Roberta Saba, Marcella Pinna e Tiziana Spissu, vengono a trovarci in diramazione, ci incoraggiano a tener duro perchè siamo i loro miti.

Ore 15:00 Anche dalla Scuola Secondaria 1° Grado di Silanus arrivano da noi, i ragazzi e le loro insegnanti ci incoraggiano a tener duro.

(altro…)