Archive for giugno 21st, 2011

PIAGGIO, per quanto a lungo ancora?

martedì, giugno 21st, 2011

I tempi spensierati di Gregory Peck e Audrey Hepburn in sella a una vespa per le strade romane sono finiti, per Piaggio: “Continuiamo a produrre ma non vendiamo, non so quanto durerà”. Dopo le proteste dello scorso inverno – in cui i lavoratori della Piaggio Aero di Genova hanno manifestato contro il piano presentato dall’azienda per la cassa integrazione – ritroviamo ancora i lavoratori in una crisi quasi surreale. Si continua a lavorare e a produrre, senza però vendere. Sentiamo Adriano Spallarossa, operaio, iscritto tesserato Cisl.

Cos’è successo alla Piaggio di Genova?
Dal punto di vista lavorativo è crisi. Da due anni abbiamo cominciato a fare turni di  cassa integrazione di due settimane e ci siamo trovati a fare prima cassa ordinaria e ora cassa straordinaria. L’azienda aveva fatto una proposta per far uscire più di 100 persone senza requisiti col ricollocamento in un altro posto di lavoro. Alla fine il sindacato è riuscito ad ottenere sia la mobilità per alcuni che l’uscita volontaria.

L’azienda dava una liquidazione, una buona uscita del 90% per un tot di persone. In più la mobilità per tre anni. È rimasto tutto in sospeso per i 100 lavoratori di cui si parlava lo scorso anno, che dovrebbero essere 60 ora, ma la cosa è stata messa in standby. Ora c’è questo accordo fino a dicembre e l’anno prossimo dovrebbero rincontrarsi quindi si vedrà. Per ora qualcuno ha cominciato a uscire volontariamente, ma sono ancora in pochi.

Come vivono gli operai Piaggio, ora?
Al sindacato stiamo tenendo bene perché tramite trattativa abbiamo ottenuto (altro…)