Cassintegrato sardo VS Roberto Castelli (video)

581 Flares Facebook 540 Twitter 28 Google+ 6 LinkedIn 7 581 Flares ×

Il senatore della Lega Roberto Castelli abbandona lo studio televisivo di Michele Santoro, durante la trasmissione Servizio pubblico, dopo che un operaio cassintegrato sardo gli dice: “Castelli tu a me non mi devi rompere i c…”

Questo è l’intervento completo:

Ma come fai a parlare così che non sai che in Sardegna si paga tutto di più, ma lo sai che le aziende, l’industria è ferma perchè non c’è il gas, perchè non c’è il metano ,lo dovresti sapere. Lo sai quanto costa una bombola di gas per famiglia da 15 chili?? 45 euro!

Castelli non rompere i coglioni a me eh, perchè a me, a me non me li rompi i coglioni tu… perchè con me, con me… .con me che son tre anni che sono per la strada… capito, capito?

E tu, e tu e la classe dirigente degli ultimi 30 anni ha commesso il reato più grave che si poteva fare: ha rotto il patto fra generazioni mi ha messo a me, a 50 anni, 3 anni in cassa integrazione, contro i miei figli disoccupati! L’hai capito questo??

E state chiudendo le aziende più strategiche che ci sono nel paese, il settore alluminio: Eurallumina, Alcoa, Ila, Msms e tutti gli appalti che ci girano attorno: 5000 buste paga, 3500 in cassa integrazione!!

SOLO ATTRAVERSO IL LAVORO SI ESCE DALLA CRISI , solo sedendosi e mettendo il culo sulla scrivania si esce fuori dalla crisi, solo il lavoro riduce gli ammortizzatori sociali che possono essere utilizzati per i disoccupati, solo il lavoro fa rimettere in marcia il commercio e l’artigianato… NEL MIO TERRITORIO DISTRUTTO!

di Marco Nurra | @marconurra

581 Flares Facebook 540 Twitter 28 Google+ 6 LinkedIn 7 581 Flares ×

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Top post

Post recenti