Ri-Maflow e il sogno di una nuova finanza pubblica e sociale

162 Flares Facebook 144 Twitter 12 Google+ 6 LinkedIn 0 162 Flares ×

In tutta l’Europa e anche in Italia si moltiplicano le esperienze di autogestione di lavoratrici e lavoratori. Ce lo raccontano i lavoratori della ex Maflow, riuniti in cooperativa sotto il nome Ri-Maflow. [LEGGI LA LORO STORIAVIDEO]

ri-maflow-nuova-finanza

“Vogliamo cominciare a mettere in rete queste esperienze e costruire le condizioni della loro stabilità, e per questo serve anche un credito pubblico e indirizzato a imprese di utilità sociale e pubblica”. Il loro obiettivo è ambizioso: svelare gli aspetti di illegittimità (e a volte di illegalità) del debito pubblico in modo che i cittadini si riapproprino della conoscenza sui bilanci pubblici.

La campagna per una nuova finanza pubblica e sociale è un’iniziativa che parte dal basso, dai bisogni e dai diritti di lavoratrici e lavoratori (precari, in via di precarizzazione, disoccupati) e da una volontà di cittadinanza consapevole e partecipata. Contro la privatizzazione economica, sociale, finanziaria.

Pubblichiamo il video della loro riunione, a marzo, Per una nuova finanza pubblica e sociale:

di Redazione | @cassintegrati

162 Flares Facebook 144 Twitter 12 Google+ 6 LinkedIn 0 162 Flares ×

Tags: , , , , , , , ,

Top post

Post recenti