Finisce la protesta di Marghera: accordo per i lavori socialmente utili

372 Flares Facebook 323 Twitter 39 Google+ 7 LinkedIn 3 372 Flares ×
  • Notizia in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. Dopo 8 giorni finisce la protesta
  • Raggiunto un accordo con la Regione Veneto per 6 mesi di lavori socialmente utili
  • Quattro lavoratori del petrolchimico hanno occupato per una settimana la torcia dello stabilimento

finisce_la_protesta

I PERCHÉ DELLA PROTESTA | IL VIDEOAPPELLO AL PAPA | IL DIARIO | GLI OPERAI SU RAITRE | L’INTERVISTA SU RADIO2 | LE FOTO

Sono le 17:00 dell’ottavo giorno quando Davide ci avvisa. “Abbiamo deciso di scendere dalla torcia d’acciaio: l’incontro con la Regione di questa mattina ha dato risultati soddisfacenti. Torneremo dalle nostre famiglie che non vediamo da una settimana”. I lavoratori hanno raggiunto un accordo con la Regione Veneto per 6 mesi di lavori socialmente utili, come i loro colleghi di Porto Torres. Questo permetterà agli operai Vinyls di avere un’integrazione del proprio reddito rispetto a quanto garantito dalla cassa integrazione straordinaria.

La risoluzione verrà deliberata martedì in consiglio. A quanto pare, nel raggiungimento dell’accordo, sarebbe stato determinante il pressing della Protezione Civile sulle istituzioni. I lavoratori, infatti, lo hanno ribadito più volte questi giorni: senza presidi di sicurezza gli impianti di Marghera rischiano di versare le acque sporche nella laguna.

Per 8 giorni i quattro lavoratori della Vinyls hanno occupato la torcia dello stabilimento di Porto Marghera, a 150 metri d’altezza, giorno e notte. Una protesta estrema contro la gestione della vertenza: bloccata da troppo tempo ormai e con gravi difficoltà nei pagamenti degli stipendi e della cassa integrazione. Gli operai non vengono retribuiti da 8 mesi.

Ora è stato raggiunto un risultato. “Certo, rimane sempre il fatto che siamo creditori verso l’amministrazione straordinaria per i passati stipendi non ricevuti”, ricorda l’operaio Lucio Sabbadin. Sui pagamenti arretrati grava per ora un grosso punto di domanda.

di Michele Azzu e Marco Nurra | @cassintegrati

372 Flares Facebook 323 Twitter 39 Google+ 7 LinkedIn 3 372 Flares ×

Tags: , , , , , , , , , , ,

Top post

Post recenti