Gazebo mostra che sulle manganellate agli operai Ast Terni ci hanno mentito

3.2K Flares Facebook 3.1K Twitter 111 Google+ 5 LinkedIn 4 3.2K Flares ×

Poche ore fa il programma Gazebo di Diego “Zoro” Bianchi, ha mandato in onda su Raitre alcune immagini girate durante i fatti avvenuti il 29 ottobre a Roma, tra le forze dell’ordine e gli operai dell’Ast di Terni, in cui gli operai furono manganellati. Era presente anche il leader della Fiom Maurizio Landini. Il ministro degli interni Alfano riferì in parlamento che il motivo della carica della polizia fu l’intenzione del corte di dirigersi verso Stazione Termini per occuparla.

Il video di Gazebo – che riprendiamo da Repubblica mentre qui potete vedere la puntata integrale – mostra diverse cose che fanno luce sull’accaduto: 1) Gli operai andavano in direzione del ministero, e non della stazione. 2) L’ordine “Caricate!” viene dato quando il corteo si trova ancora a diversi metri dal cordone di polizia. 3) Gli operai urlano diverse volte alla polizia che stanno andando al ministero, lo stesso Landini si ferma a parlare col funzionario per insistere che stanno andando al ministero. Insomma, quanto ci hanno detto non era vero.

3.2K Flares Facebook 3.1K Twitter 111 Google+ 5 LinkedIn 4 3.2K Flares ×

Tags: , , , , , , ,

Top post

Post recenti