Diario dal Rockbus

Post recenti

ROCKWOOL: Angeli di strada17 agosto 2011

Prosegue il sogno comune di una moltitudine di artisti sardi e non solo di contribuire culturalmente a sostenere il presidio permanente degli ex operai Rockwool trasformandolo in Museo d’arte contemporanea simbolo di resistenza ed esistenze; a questa fermata del Rockbus Museum sono saliti Alberto Sanna, il gallerista Guido Cabib della CHANGING ROLE – MOVE_OVER_GALLERY, Matteo […]

Continua a Leggere...

Dal ROCKBUS, prepariamoci per un’estate in presidio20 giugno 2011

Da 8 mesi seguiamo gli operai della Rockwool, che occupano il bus abbandonato (il Rockbus) nella miniera di Campo Pisano, Sulcis Iglesiente sardo. Ecco il loro ultimo diario. Essere artefici… è il concetto ripetuto più volte da Michele Santoro nel monologo d’apertura dell’ultima puntata di Annozero. È proprio strano come delle volte alcuni concetti saltino fuori […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: un museo della lotta26 maggio 2011

Recentemente ANNOZERO ci ha portato nel Sulcis, la più povera provincia italiana, dove Pastori Sardi, operai e artigiani si sono uniti nella lotta. Da 8 mesi seguiamo gli operai della Rockwool, che occupano ancora il bus abbandonato, il Rockbus. Ecco, il loro diario. Ore 11.00 Arrivo al bus. Piove, soffia il vento… la temperatura scende, […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: ANNOZERO nel Sulcis12 maggio 2011

Recentemente ANNOZERO ci ha portato nel Sulcis sardo, la più povera provincia italiana, dove Pastori Sardi, operai e artigiani si sono uniti nella lotta. Da 8 mesi seguiamo gli operai della Rockwool, che occupano ancora il bus abbandonato – Rockbus – e che per primi costrinsero il Sulcis a prendere coscienza. Ecco, dopo alcune settimane […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: “Giuro che una volta risolta la vertenza…”3 marzo 2011

(15 febbraio 2011) Miniera Campo Pisano – Presidio Lavoratori Rockwool I lavoratori Rockwool, conosciuti per “un ponte per il lavoro”, dopo 14 mesi di presidio decidono di continuare la protesta dentro un autobus. Il 15 Ottobre 2010 nasce il “Rockbus” (guarda le foto) e questo è il loro “diario dal fronte”: Ore 07:00 Come ogni […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: Le famiglie sono i primi parafulmini

(14 febbraio 2011) Miniera Campo Pisano – Presidio Lavoratori Rockwool I lavoratori Rockwool, conosciuti per “un ponte per il lavoro”, dopo 14 mesi di presidio decidono di continuare la protesta dentro un autobus. Il 15 Ottobre 2010 nasce il “Rockbus” (guarda le foto) e questo è il loro “diario dal fronte”: Ore 07:00 É mattino […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: Non scambiare l’indifferenza con il rispetto…

(12 febbraio 2011) Miniera Campo Pisano – Presidio Lavoratori Rockwool I lavoratori Rockwool, conosciuti per “un ponte per il lavoro”, dopo 14 mesi di presidio decidono di continuare la protesta dentro un autobus. Il 15 Ottobre 2010 nasce il “Rockbus” (guarda le foto) e questo è il loro “diario dal fronte”: Salve cari lettori del […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: Giorni di attesa

(10 febbraio 2011) Miniera Campo Pisano – Presidio Lavoratori Rockwool I lavoratori Rockwool, conosciuti per “un ponte per il lavoro”, dopo 14 mesi di presidio decidono di continuare la protesta dentro un autobus. Il 15 Ottobre 2010 nasce il “Rockbus” (guarda le foto) e questo è il loro “diario dal fronte”: 7:00 Quando arrivo al […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: Nessuna notizia dalla Regione8 febbraio 2011

(7 febbraio 2011) Miniera Campo Pisano – Presidio Lavoratori Rockwool I lavoratori Rockwool, conosciuti per “un ponte per il lavoro”, dopo 14 mesi di presidio decidono di continuare la protesta dentro un autobus. Il 15 Ottobre 2010 nasce il “Rockbus” (guarda le foto) e questo è il loro “diario dal fronte”: 7:00 Inizia la seconda […]

Continua a Leggere...

Diario dal Rockbus: Parliamo di Sindacato…

(5 febbraio 2011) Miniera Campo Pisano – Presidio Lavoratori Rockwool I lavoratori Rockwool, conosciuti per “un ponte per il lavoro”, dopo 14 mesi di presidio decidono di continuare la protesta dentro un autobus. Il 15 Ottobre 2010 nasce il “Rockbus” (guarda le foto) e questo è il loro “diario dal fronte”: 07:00 Inizia l’ennesima, oramai […]

Continua a Leggere...