Eurallumina

CITTÀ: Portovesme (Carbonia).
SETTORE: Siderurgico (Alluminio).
LAVORATORI: 400
SITUAZIONE ATTUALE: Cassa integrazione (straordinaria).

AZIONI DI PROTESTA:
• Un mese di presidio permanente davanti al Palazzo della Provincia di Cagliari (marzo-aprile 2011).
• Sciopero nazionale a Roma (14 aprile 2011)

STIPENDIO PRIMA E ADESSO: da 1300 euro netti agli 800 di cassa integrazione. Si perdono 500 euro a busta paga, per un totale di 200.000 euro persi al mese dai lavoratori.

Post recenti

Sulcis, perché la cassa integrazione è una buona notizia18 dicembre 2012

La settimana scorsa è stata firmata la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori Eurallumina di Portovesme, nel Sulcis. I sindacati accolgono la notizia come “un importante traguardo per la vertenza”. Qualche lettore potrebbe chiedersi perché la cassa integrazione straordinaria venga accolta come un’importante passo avanti. È bene precisare che stiamo parlando di un miglioramento della […]

Continua a Leggere...

Intervista ad Antonello Pirotto (Eurallumina)1 febbraio 2012

Antonello Pirotto per l’Italia è quello che ha mandato a quel paese l’ex ministro Castelli, durante una puntata di Servizio Pubblico condotta da Michele Santoro, che grazie alla fuga del leghista ha recuperato un po’ di ascolti che sembrava aver perso per sempre. Per noi Antonello Pirotto, poi intervistato dall’Annunziata su Rai Tre nel suo […]

Continua a Leggere...

Cassintegrato sardo VS Roberto Castelli (video)27 gennaio 2012

Il senatore della Lega Roberto Castelli abbandona lo studio televisivo di Michele Santoro, durante la trasmissione Servizio pubblico, dopo che un operaio cassintegrato sardo gli dice: “Castelli tu a me non mi devi rompere i c…” Questo è l’intervento completo: Ma come fai a parlare così che non sai che in Sardegna si paga tutto […]

Continua a Leggere...

Eurallumina scende in piazza… Bruxelles permettendo18 maggio 2011

Nuove speranze per i lavoratori dell’Eurallumina? Una Newco con la compartecipazione di Regione, per il tramite della SFIRS, e Rusal, la società Russa attuale proprietaria, per la costruzione della nuova centrale per la produzione di vapore. L’operazione però è condizionata al parere di Bruxelles che dovrà valutare se questa può considerarsi aiuto di Stato, illegale […]

Continua a Leggere...

Annozero: la crisi del Sulcis6 maggio 2011

Sandro Ruotolo a Carbonia in Sardegna racconta gli effetti della crisi economica che sta facendo chiudere le fabbriche, le industrie e le imprese locali. I lavoratori di Rockwool e Eurallumina raccontano come è crollata l’economia in tutto il sulcis: migliaia di posti di lavoro mandati all’aria. GUARDATE IL VIDEO SU ANNOZERO!   (5 maggio 2011)

Continua a Leggere...

Annozero: Eurallumina, Rockwool e Pastori Sardi…5 maggio 2011

Questa sera (5 maggio) Annozero trasmetterà dall’anfiteatro vicino di Carbonia un’approfondimento sulla crisi dei lavoratori del Sulcis. Alla trasmissione parteciperanno i rappresentanti delle categorie del territorio che stanno soffrendo maggiormente la crisi e cioè : l’industria, i pastori, i commercianti. L’anfiteatro sarà diviso in tre dove si sistemeranno le tre categorie. Per quanto riguarda l’industria […]

Continua a Leggere...

Eurallumina: ricordate la telefonata di Berlusconi a Putin?23 aprile 2011

L’annosa vertenza Eurallumina (ce ne fosse una che si conclude positivamente in Sardegna) sembra sempre ad un passo dalla soluzione, come per Vinyls: forse anche per questo il 14 Aprile scorso una delegazione di lavoratori di quest’ultima ha partecipato alla manifestazione dell’Eurallumina indetta a Roma, in occasione dell’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico fra il […]

Continua a Leggere...

Cagliari-Roma, Vinyls e Sardegna in corteo22 aprile 2011

E’ da dieci giorni che gli operai Vinyls non hanno pace, da quando il fotogenico ministro Paul Romani ha finalmente dichiarato quello che tutti sospettavano da tempo: i compratori svizzeri del fondo GITA non hanno realmente la capacità di comprare la Vinyls, ovvero la chimica italiana. E così gli operai, stanchi da quasi due anni […]

Continua a Leggere...

Diario da Perugia: L’arrivo al Festival del Giornalismo15 aprile 2011

9:00 Roma, prima tappa del viaggio verso il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia. La capitale è invasa dagli operai dell’Eurallumina, della Rockwool e della Vinyls, tutti in Piazza Barberini a manifestare davanti il Ministero dello Sviluppo Economico. Le camionette della polizia circondano la piazza. 10:00 I manifestanti sono un centinaio, ne intervistiamo un paio. […]

Continua a Leggere...