Indesit Company

CITTÀ: Fabriano, Comunanza, Gricignano di Aversa.
SETTORE: Elettrodomestici.
LAVORATORI: 16.000 dipendenti in totale
SITUAZIONE ATTUALE: annunciati 1.425 esuberi, così suddivisi: 25 dirigenti, 150 impiegati di staff; gli altri sono lavoratori nelle fabbriche: 480 a Fabriano, 230 a Comunanza e 540 a Gricignano.

AZIONI DI PROTESTA:
• Manifestazione a Teverola (8 giugno 2013)
• Manifestazione a Fabriano (10 giugno 2013)
• Manifestazione a Teverola (13 giugno 2013)

Post recenti

I lavoratori Indesit incontrano Laura Boldrini11 settembre 2013

In attesa del tavolo tecnico sulla crisi della compagnia, i lavoratori incontrano il Presidente della Camera. I Sindacati aprono ai contratti di solidarietà, “ma devono essere finalizzati a salvare la continuità produttiva”. Intanto la protesta degli operai continua negli stabilimenti di tutta Italia. Sono giorni fondamentali per la vertenza Indesit e per il futuro dei 1.425 […]

Continua a Leggere...

Indesit, le domande che il Corriere non ha fatto a Milani10 settembre 2013

Tre mesi dopo l’annuncio di 1.425 esuberi, l’amministratore delegato di Indesit, Marco Milani, usa il Corriere della Sera per spiegare agli italiani la bontà del suo piano di ‘Salvaguardia e Razionalizzazione’ che coinvolge circa 1/3 dei dipendenti italiani (in totale sono 4.300 i lavoratori sul territorio nazionale). Il Corriere, entusiasta di pubblicare le dichiarazioni di un ‘super […]

Continua a Leggere...

Terra di Lavoro tra orgoglio e Gomorra4 luglio 2013

La vicenda dei quasi 1500 esuberi del gruppo Indesit è stata raccontata in più articoli da L’isola dei Cassintegrati. In sintesi, l’azienda ha deciso di delocalizzare parte della produzione in Polonia, Turchia e Russia, in particolare quella delle lavatrici. I motivi sono quelli noti che abbiamo imparato a conoscere bene in questi anni: abbattere i […]

Continua a Leggere...

Indesit si vendica degli scioperi ‘liberando’ i lavoratori28 giugno 2013

A causa degli scioperi di Melano e Albacina e all’impossibilità di approvvigionare le linee produttive, Indesit Company ‘mette in libertà gli operai’*, ossia, li manda a casa senza stipendio. I sindacati sul piede di guerra denunciano il “comportamento antisindacale” e il braccio di ferro con il colosso dell’elettrodomestico si fa sempre più duro. Stiamo parlando […]

Continua a Leggere...

Indesit conferma i 1425 licenziamenti, annunciato lo sciopero in tutta Italia21 giugno 2013

Indesit Company ha confermato il piano di ‘Salvaguardia e Razionalizzazione’ dell’assetto industriale: 1.425 licenziamenti in Italia. Annunciato lo sciopero per tutti gli stabilimenti il 12 luglio. A fare da sfondo le belle parole del Ministro Zanonato e del ‘Governo del Fare’ in difesa del lavoro.  “Convocheremo rapidissimamente il tavolo per affrontare le questioni”, aveva assicurato riferendosi […]

Continua a Leggere...

Manifestazione Indesit, 6 km a piedi contro i licenziamenti14 giugno 2013

Gli operai Indesit sono determinati. “Non abbiamo intenzione di cedere, non permetteremo che le nostre lavatrici vengano prodotte all’estero. In quarant’anni Indesit Company ha richiesto impegno e sacrifici e abbiamo risposto sempre in maniera eccellente: raggiungendo la massima efficienza in tempistiche e qualità”. Giovedì i lavoratori campani hanno manifestato contro i 1.425 licenziamenti annunciati, questo […]

Continua a Leggere...

Licenziamenti Indesit, Francesca Merloni si schiera coi lavoratori12 giugno 2013

Francesca Merloni ha rotto il silenzio sugli esuberi annunciati dall’azienda di famiglia, la Indesit Company. Lei non si occupa della gestione dell’azienda, è poetessa, ma si è sentita in dovere di esprimere solidarietà alle 1.425 persone che perderderanno il lavoro: “Non è, questa di oggi, la storia della nostra famiglia”, ha dichiarato. Ma la sua […]

Continua a Leggere...

Esuberi Indesit: ‘Mio marito era parte di questa impresa’6 giugno 2013

Indesit Company ha presentato il piano per il riassetto dell’impresa: 1.425 esuberi in Italia e investimenti in Polonia e Turchia. Ne abbiamo parlato ieri in un articolo di Francesco Marini. Oggi pubblichiamo la testimonianza di Valentina Arces, moglie di un lavoratore Indesit di Caserta che perderà il lavoro. Oramai non fa quasi più notizia: grandi nomi, […]

Continua a Leggere...

Indesit annuncia 1425 esuberi5 giugno 2013

Indesit Company ha presentato il piano di ‘Salvaguardia e Razionalizzazione’ dell’assetto: previsti 70 milioni di euro di investimenti per portare in Polonia e Turchia “le produzioni italiane non più sostenibili”. E 1.425 esuberi, tutti in Italia. Indesit Company, uno dei leader in Europa nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici, ha presentato ieri ai sindacati il piano di […]

Continua a Leggere...

I panni sporchi di Indesit: cassa integrazione per tutti27 marzo 2013

Indesit Company ha annunciato la cassa integrazione ordinaria per tutti gli impiegati del gruppo: un giorno alla settimana da aprile ad agosto, mentre i dirigenti si tagliano le retribuzioni del 10%. La misura si affianca alla cassa integrazione a rotazione già decisa per gli operai. L’elezione del nuovo Cda segnerà le sorti dell’impresa. Pochi giorni fa […]

Continua a Leggere...