arte

Post recenti

Dalla cassa integrazione alla scrittura, quando la crisi è un’opportunità

Domenico Gullo, spinto dalla testimonianza di Elena Torresani, ci racconta la sua storia di scrittore e cassintegrato. “Condizione felicissima e liberatoria” – assicura – “che mi permette di dedicarmi finalmente a me stesso e a ciò che amo: mio figlio e la scrittura”.  Nato a Spezzano Albanese, paese nella provincia di Cosenza, Domenico ha vissuto in […]

Continua a Leggere...

Porto Marghera, la protesta Vinyls sul palcoscenico

La storia della lotta non violenta dei cassintegrati Vinyls di Porto Marghera, che per due mesi occuparono una torre dello stabilimento a oltre 150 metri d’altezza, è oggi un monologo teatrale opera dell’autore Filippo Tognazzo e messo in scena dalla compagnia Zelda. “Vinyls 176. Marghera vista dalla Luna” porta sul palcoscenico la crisi industriale italiana, […]

Continua a Leggere...

Roy Paci: “Salviamo SuonInCava”

Da 13 anni nel paese di Apricena, in provincia di Foggia, si realizza SuonInCava, un’importante rassegna musicale nella splendida cornice della Cava Pizzicoli. Quest’anno però la nuova amministrazione ha deciso di eliminare l’evento, con i conseguenti danni economici che ne deriveranno. La scusa? “Necessita troppe autorizzazioni” dice il nuovo sindaco, ma gli organizzatori ci assicurano che in 13 […]

Continua a Leggere...

Torre Galfa occupata a Milano #tuttisuMacao

“Piano 20! Si vede tutta Milano con la sua stazione centrale! #tuttisumacao” e poi “Da qui la vista è incredibile, venire per credere! Via galvani 40”, questi sono i tweet che @MacaoTwit allega alla foto qui accanto, scattata dall’alto della Torre Galfa di Milano, un edificio alto 30 piani e completamente abbandonato da 10 anni. Il […]

Continua a Leggere...

Il Manifesto del Teatro Coppola Occupato, a Catania

Dopo l’esperienza del Teatro Valle Occupato, L’isola dei cassintegrati sposa un’altra protesta di lavoratori dello spettacolo, quelli di Catania, che da quasi una settimana occupano il Teatro Coppola, per restaurarlo e consegnarlo alla cittadinanza. Potete seguirli attraverso i diari dal presidio che pubblicheremo periodicamente sul nostro blog. Questo invece è il loro Manifesto: PER UN TEATRO DEI CITTADINI Siamo […]

Continua a Leggere...

L’Intervallo… al Valle

Il nostro mastro di pennelli, Manuel de Carli, ci racconta la sua giornata al Teatro Valle Occupato. Partito da Tivoli come inviato speciale del blog, ma persosi tra la bellezza di quelle pareti che trasudano Cultura e storia, Manuel ci racconta il suo incontro col Teatro Valle da visitatore curioso e affascinato. E capiamo che […]

Continua a Leggere...

“Disoccupato in affitto” finalmente a Roma!

  Quando un mese fa parlammo dell’originale documentario di Luca Merloni e Pietro Mereu, molte persone ci chiesero: “Quando verrà proiettato per la prima volta fuori dalla Sardegna?” Finalmente abbiamo la risposta: il 10 e 11 settembre in occasione della manifestazione convocata dal Popolo Viola contro la manovra economica, L’isola dei Cassintegrati organizza e gestisce il Tavolo Lavoro, […]

Continua a Leggere...

TEATRO VALLE. La bellezza non può attendere

L’isola dei cassintegrati, nata per dar voce alle diverse forme di protesta che inondano il Belpaese, segue da vicino la lotta delle lavoratrici e lavoratori dello Spettacolo. Un popolo di artisti, tecnici, operatori, stabili, precari e intermittenti che protestano contro i tagli alla Cultura. Siamo sempre a  Roma, occupanti anche noi del Teatro Valle Occupato. “La […]

Continua a Leggere...

Disoccupato in affitto, la creatività contro la crisi

Abbiamo conosciuto Pietro Mereu, come spesso accade, per caso su Facebook ed è stata stima reciproca a prima vista. L’iniziativa che lo vede protagonista ha subito incuriosito la redazione de L’isola dei cassintegrati per la sua originalità: il viaggio di un disoccupato che per trovare lavoro viaggia per nove città italiane con un cartello addosso con scritto […]

Continua a Leggere...

TEATRO VALLE: “Politici in costume, noi in mutande!”

L’isola dei cassintegrati, nata per dar voce alle diverse forme di protesta che inondano il Belpaese, segue da vicino la lotta delle lavoratrici e lavoratori dello Spettacolo. Un popolo di artisti, tecnici, operatori, stabili, precari e intermittenti che protestano contro i tagli alla Cultura. Siamo sempre a  Roma, occupanti anche noi del Teatro Valle Occupato. 3 […]

Continua a Leggere...