cassa integrazione

Post recenti

Quando Matteo Renzi diceva: “Cancelleremo la cassa integrazione”

La cassa in deroga doveva finire qui. Ma è stato necessario rifinanziare gli ammortizzatori, perché i soldi erano già stati spesi. E i sussidi universali? Rinviati a data da destinarsi. Sembra il gioco delle tre carte: spostare i soldi da una parte all’altra in una rincorsa all’emergenza che non conosce fine. L’articolo di Michele Azzu […]

Continua a Leggere...

Ho 36 anni e tanta rabbia mentre cerco un lavoro

Ti vendi bene tu, che prendi 500 euro al mese per lavorare 12 ore al giorno? Ti vendi bene tu, che a 35 anni hai dovuto chiedere un prestito ai tuoi genitori? Ti vendi bene tu, all’ennesimo rinnovo del determinato? #tivendibenetu è una campagna de L’isola dei cassintegrati sulle reali condizioni di lavoro, e di […]

Continua a Leggere...

Presidio Alcoa: ‘Da 5 mesi non ci pagano la cassa integrazione’

Gli operai Alcoa e dell’indotto sono in presidio da oltre due settimane nelle tende, appena fuori la fabbrica. Uno scenario post apocalittico, con la fabbrica da una parte, arrugginita, e fuori l’accampamento, con gli operai che montano e smontano, fanno lavori. Perché? “Volevamo rilanciare la mobilitazione, dopo il silenzio dell’ultimo anno”, spiega Pierpaolo Gai, rappresentante […]

Continua a Leggere...

Io sono povera perché vivo in uno Stato macellaio

Io non sono cassintegrato, disoccupato o esodato. Non sono precario, a partita Iva o a progetto. Non sono a chiamata o interinale. Io. Sono. Povero. 14 volti che si confessano per il 2014. Elena Torresani è la prima a raccontarci la sua storia e la sua frase è: “Io sono povera perché vivo in uno Stato macellaio”. Uno […]

Continua a Leggere...

Dalla cassa integrazione alla scrittura, quando la crisi è un’opportunità

Domenico Gullo, spinto dalla testimonianza di Elena Torresani, ci racconta la sua storia di scrittore e cassintegrato. “Condizione felicissima e liberatoria” – assicura – “che mi permette di dedicarmi finalmente a me stesso e a ciò che amo: mio figlio e la scrittura”.  Nato a Spezzano Albanese, paese nella provincia di Cosenza, Domenico ha vissuto in […]

Continua a Leggere...

Finisce la protesta di Marghera: accordo per i lavori socialmente utili

Notizia in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. Dopo 8 giorni finisce la protesta Raggiunto un accordo con la Regione Veneto per 6 mesi di lavori socialmente utili Quattro lavoratori del petrolchimico hanno occupato per una settimana la torcia dello stabilimento I PERCHÉ DELLA PROTESTA | IL VIDEOAPPELLO AL PAPA | IL DIARIO | GLI OPERAI SU RAITRE […]

Continua a Leggere...

Ascolta la voce degli operai di Porto Marghera su CaterpillarAM

In collaborazione con il programma CaterpillarAM, questo è l’audio-diario dell’8 giorno a 150m I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata L’ultima trovata degli operai è un VIDEO messaggio, registrato sulla torre, diretto a Papa Francesco Questa mattina alle 7:20 il programma radiofonico CaterpillarAM, in collaborazione con L’isola dei […]

Continua a Leggere...

Video messaggio per Papa Francesco dagli operai di Porto Marghera

VIDEO per Papa Francesco in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. 7 giorno a 150m d’altezza “Dopo averle provate tutte, dalla cima di questa torcia ci appelliamo all’infinità bontà di Papa Francesco!” I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata “Papa Francesco ha detto in Sardegna che senza lavoro non […]

Continua a Leggere...

In Rai la protesta della Vinyls: nessuna reazione degli ospiti in studio

Quattro operai di Porto Marghera occupano da 6 giorni la torcia dello stabilimento a 150 metri d’altezza I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata Agorà trasmette un servizio su Vinyls: gli ospiti in studio non commentano. Il paese reale non interessa? Questa mattina nella prima […]

Continua a Leggere...

Diario #PortoMarghera: ‘Secondo giorno su questa torre, a 150m d’altezza’

Diario dalla torcia in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. Secondo giorno a 150m d’altezza. “I nostri problemi arrivano fino al cielo, siamo saliti qui sopra per ricordarlo a tutta Italia”. I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata. Ore 7:00 – Buongiorno a tutti i lettori dell’Isola dei cassintegrati, […]

Continua a Leggere...