cassa integrazione

Post recenti

Senza stipendio da mesi, gli operai di Marghera occupano la torcia dello stabilimento

Notizia in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. Questa notte dormiranno sulla torcia. Alle 7:00 del mattino quattro lavoratori del petrolchimico sono saliti a 150 metri d’altezza per protestare. I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. Intanto, in Sardegna, 90 lavoratori Vinyls di Porto Torres inizieranno i “lavori socialmente […]

Continua a Leggere...

I lavoratori Indesit incontrano Laura Boldrini

In attesa del tavolo tecnico sulla crisi della compagnia, i lavoratori incontrano il Presidente della Camera. I Sindacati aprono ai contratti di solidarietà, “ma devono essere finalizzati a salvare la continuità produttiva”. Intanto la protesta degli operai continua negli stabilimenti di tutta Italia. Sono giorni fondamentali per la vertenza Indesit e per il futuro dei 1.425 […]

Continua a Leggere...

Indesit, le domande che il Corriere non ha fatto a Milani

Tre mesi dopo l’annuncio di 1.425 esuberi, l’amministratore delegato di Indesit, Marco Milani, usa il Corriere della Sera per spiegare agli italiani la bontà del suo piano di ‘Salvaguardia e Razionalizzazione’ che coinvolge circa 1/3 dei dipendenti italiani (in totale sono 4.300 i lavoratori sul territorio nazionale). Il Corriere, entusiasta di pubblicare le dichiarazioni di un ‘super […]

Continua a Leggere...

Lavoratori Krene: dall’Inferno al Paradiso, andata e ritorno

La storia della Krene, società sarda per l’informatica fondata a Sassari nel 1986, e dei suoi dipendenti è una storia di crisi, grandi speranze e fallimento.  Un viaggio arrivato ormai a un punto di non ritorno, iniziato nel 2010, quando l’azienda sembrava essere stata riscattata da un triste destino. Inferno – Paradiso Soltanto tre anni […]

Continua a Leggere...

Elena, scrittrice e cassintegrata: ‘Ho ritrovato la mia libertà’

Pochi giorni fa Elena Torresani ci ha scritto su facebook: dopo aver lavorato per tanti anni, rinunciando al sogno di scrivere, dopo aver provato a lottare per il lavoro, ora si ritrova in cassa integrazione. E si è ricostruita una vita: ha appena pubblicato un libro, ed è solo l’inizio.  Sono cassintegrata da quattro giorni […]

Continua a Leggere...

‘Con queste persone al volante siamo destinati a schiantarci’

Licenziati dopo 3 anni di cassa integrazione per cessazione del ramo d’azienda. Con ‘giusta causa’ certo, ma senza i 30 giorni di preavviso, senza la mobilità e senza il Tfr. È la storia di circa 70 lavoratori della Sicilia Consulting. Dove sono finiti i loro soldi? “Ci ignorano, fanno le cose male, o semplicemente se […]

Continua a Leggere...

Indesit si vendica degli scioperi ‘liberando’ i lavoratori

A causa degli scioperi di Melano e Albacina e all’impossibilità di approvvigionare le linee produttive, Indesit Company ‘mette in libertà gli operai’*, ossia, li manda a casa senza stipendio. I sindacati sul piede di guerra denunciano il “comportamento antisindacale” e il braccio di ferro con il colosso dell’elettrodomestico si fa sempre più duro. Stiamo parlando […]

Continua a Leggere...

Indesit conferma i 1425 licenziamenti, annunciato lo sciopero in tutta Italia

Indesit Company ha confermato il piano di ‘Salvaguardia e Razionalizzazione’ dell’assetto industriale: 1.425 licenziamenti in Italia. Annunciato lo sciopero per tutti gli stabilimenti il 12 luglio. A fare da sfondo le belle parole del Ministro Zanonato e del ‘Governo del Fare’ in difesa del lavoro.  “Convocheremo rapidissimamente il tavolo per affrontare le questioni”, aveva assicurato riferendosi […]

Continua a Leggere...

Dopo 6 mesi senza stipendio i lavoratori Vinyls abbandonano i presidi di sicurezza

In seguito all’incontro (inutile) con il Ministro dello Sviluppo Economico, e a un passo dal fallimento dell’intera industria chimica italiana, i lavoratori di Porto Marghera hanno deciso di abbandonare i presidi di sicurezza degli impianti. Lo stesso accade a Porto Torres. E mentre i commissari straordinari dell’azienda minacciano provvedimenti disciplinari nei confronti dei cassintegrati, la […]

Continua a Leggere...

Manifestazione Indesit, 6 km a piedi contro i licenziamenti

Gli operai Indesit sono determinati. “Non abbiamo intenzione di cedere, non permetteremo che le nostre lavatrici vengano prodotte all’estero. In quarant’anni Indesit Company ha richiesto impegno e sacrifici e abbiamo risposto sempre in maniera eccellente: raggiungendo la massima efficienza in tempistiche e qualità”. Giovedì i lavoratori campani hanno manifestato contro i 1.425 licenziamenti annunciati, questo […]

Continua a Leggere...