fallimento

Post recenti

Ascolta la voce degli operai di Porto Marghera su CaterpillarAM

In collaborazione con il programma CaterpillarAM, questo è l’audio-diario dell’8 giorno a 150m I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata L’ultima trovata degli operai è un VIDEO messaggio, registrato sulla torre, diretto a Papa Francesco Questa mattina alle 7:20 il programma radiofonico CaterpillarAM, in collaborazione con L’isola dei […]

Continua a Leggere...

Video messaggio per Papa Francesco dagli operai di Porto Marghera

VIDEO per Papa Francesco in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. 7 giorno a 150m d’altezza “Dopo averle provate tutte, dalla cima di questa torcia ci appelliamo all’infinità bontà di Papa Francesco!” I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata “Papa Francesco ha detto in Sardegna che senza lavoro non […]

Continua a Leggere...

In Rai la protesta della Vinyls: nessuna reazione degli ospiti in studio

Quattro operai di Porto Marghera occupano da 6 giorni la torcia dello stabilimento a 150 metri d’altezza I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata Agorà trasmette un servizio su Vinyls: gli ospiti in studio non commentano. Il paese reale non interessa? Questa mattina nella prima […]

Continua a Leggere...

Diario #PortoMarghera: ‘Secondo giorno su questa torre, a 150m d’altezza’

Diario dalla torcia in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. Secondo giorno a 150m d’altezza. “I nostri problemi arrivano fino al cielo, siamo saliti qui sopra per ricordarlo a tutta Italia”. I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. La vertenza è bloccata. Ore 7:00 – Buongiorno a tutti i lettori dell’Isola dei cassintegrati, […]

Continua a Leggere...

Senza stipendio da mesi, gli operai di Marghera occupano la torcia dello stabilimento

Notizia in ESCLUSIVA sul blog L’isola dei cassintegrati. Questa notte dormiranno sulla torcia. Alle 7:00 del mattino quattro lavoratori del petrolchimico sono saliti a 150 metri d’altezza per protestare. I lavoratori sono senza stipendio da gennaio e senza cassa integrazione da maggio. Intanto, in Sardegna, 90 lavoratori Vinyls di Porto Torres inizieranno i “lavori socialmente […]

Continua a Leggere...

Ex Golden Lady, le grossolane ‘sviste’ del Ministero

La riconversione della ex Golden Lady di Gissi in Silda è fallita, lo sappiamo bene: lo scorso 12 luglio i 160 dipendenti sono stati licenziati. E dalla superficialità con la quale il Ministero dello Sviluppo Economico sta gestendo la vertenza, traspare lo scarso interesse delle istituzioni. Pubblichiamo l’articolo di Antonino Dolce, giornalista de iltrigno.it, sui […]

Continua a Leggere...

Elena, scrittrice e cassintegrata: ‘Ho ritrovato la mia libertà’

Pochi giorni fa Elena Torresani ci ha scritto su facebook: dopo aver lavorato per tanti anni, rinunciando al sogno di scrivere, dopo aver provato a lottare per il lavoro, ora si ritrova in cassa integrazione. E si è ricostruita una vita: ha appena pubblicato un libro, ed è solo l’inizio.  Sono cassintegrata da quattro giorni […]

Continua a Leggere...

Crack GDM, inizia il processo ai responsabili: ‘Noi lavoratori parte lesa’

L’imprenditore della Grande Distribuzione Meridionale (GDM) di Reggio Calabria, reduce di un fallimento che coinvolge circa 600 dipendenti, dovrà presentarsi a processo per difendersi da un’azione di responsabilità di oltre 35 milioni di euro. L’udienza preliminare dell’inchiesta sul crack è fissata per il 5 luglio. I lavoratori in un’intervista esclusiva per l’Isola dei cassintegrati: “Ci […]

Continua a Leggere...

Dopo 6 mesi senza stipendio i lavoratori Vinyls abbandonano i presidi di sicurezza

In seguito all’incontro (inutile) con il Ministro dello Sviluppo Economico, e a un passo dal fallimento dell’intera industria chimica italiana, i lavoratori di Porto Marghera hanno deciso di abbandonare i presidi di sicurezza degli impianti. Lo stesso accade a Porto Torres. E mentre i commissari straordinari dell’azienda minacciano provvedimenti disciplinari nei confronti dei cassintegrati, la […]

Continua a Leggere...

Qualcuno salvi la grande distribuzione reggina: lettera a Zanonato

GDM è un’azienda reggina che opera nel settore grande distribuzione alimentare. Da mesi, però, è in bilico a causa delle difficili condizioni economiche lasciate dalla pessima gestione del Gruppo Montesano. Sono centinaia i dipendenti nel limbo dopo il fallimento sospetto della società, che  probabilmente poteva essere evitato. E mentre la magistratura indaga sospette collusioni di tipo […]

Continua a Leggere...