formazione

Post recenti

Ho lavorato ogni giorno per studiare e non è servito a nulla

Pochi mesi fa il ministro Giovannini aveva chiamato “inoccupabili” i giovani che non trovano lavoro. La critica era rivolta alla formazione italiana, considerata inadeguata. Oggi pubblichiamo per la campagna #iosonopovero la testimonianza di Naima, 25 anni, studentessa precaria emigrata. La sua frase è: “Io sono povera perché ho lavorato ogni giorno per studiare e non è […]

Continua a Leggere...