matteo renzi

Post recenti

Articolo 18, Marchionne e i cococo: debunking di Matteo Renzi da Fabio Fazio

Ieri Matteo Renzi è stato ospite alla prima di “Che tempo che fa”. Ha detto molte cose interessanti sul lavoro, dall’annunciata abolizione dei co.co.pro, che personalmente auspico da anni. Questa, più altre sparate tra cui: “Il sindacato che è l’unica azienda sopra i 15 dipendenti in cui non vige l’articolo 18”, il richiamo ai giovani […]

Continua a Leggere...

Serie A e Serie B: perché penso che sui contratti Renzi non dica la verità

Senza offesa, secondo me si tratta di una fesseria. Mi riferisco a ciò che ieri, il premier Matteo Renzi, ha detto in Parlamento sul lavoro: “Io ritengo che non ci sia cosa più iniqua in Italia di un diritto del lavoro che divide i cittadini in cittadini di serie A e di serie B. Se […]

Continua a Leggere...

Quando Matteo Renzi diceva: “Cancelleremo la cassa integrazione”

La cassa in deroga doveva finire qui. Ma è stato necessario rifinanziare gli ammortizzatori, perché i soldi erano già stati spesi. E i sussidi universali? Rinviati a data da destinarsi. Sembra il gioco delle tre carte: spostare i soldi da una parte all’altra in una rincorsa all’emergenza che non conosce fine. L’articolo di Michele Azzu […]

Continua a Leggere...

Lavoro ai giovani: il caos delle regioni

Nel nostro paese i disoccupati tra i 15 e il 24 anni sono il 43,3 per cento. Ma il programma europeo per impiegare i giovani, partito due mesi fa, stenta a decollare. Perché ogni regione può fare a modo suo. E in molte è caos. L’inchiesta di Michele Azzu per L’Espresso. “Garanzia Giovani” compie due mesi: sono passati […]

Continua a Leggere...

‘Con la tassazione attuale non auguro a nessuno di aprire partita Iva’

In tempi di ‘Jobs Act’ si riparla dei problemi dei lavoratori indipendenti. Che non ci stanno a ricadere nello stereotipo del piccolo evasore. Perché nella maggior parte dei casi non possono evadere nulla. Anzi, lavorano spesso in monocommittenza, soffrono in sistema degli acconti e restano senza tutele. L’inchiesta di Michele Azzu per l’Espresso. Precari o evasori? Parlare […]

Continua a Leggere...

46 contratti per rimanere precari a vita (alla faccia di Ichino)

Parla un sindacalista impegnato sui nuovi contratti. “C’è di tutto: anche chi fa 8 ore in garage e 3 in un maneggio”. E risponde al senatore Ichino, quando sostiene che i contratti precari non siano davvero 46. L’intervista di Michele Azzu per le testate locali del Gruppo Espresso. Idilio Galeotti è un sindacalista Cgil, segretario provinciale al Nidil […]

Continua a Leggere...

5 segreti per cucinare una partita Iva

Diamo 80 euro in busta paga ai lavoratori dipendenti che guadagnano meno di 25.000 euro l’anno, dice Matteo Renzi. Giusto. Bravo. E tutti gli altri? I precari, i giovani? I contratti indeterminati, ormai, non li fanno più a nessuno (fonte Istat), per cui la mossa è ingrassare un altro pochetto i meno giovani e far dimagrire […]

Continua a Leggere...

Matteo Renzi si dimentica di voi precari

Non ci sarà un nuovo contratto unico, ma modifiche sostanziali al contratto di apprendistato di Fornero. Il sindacalista: “Dai contratti di collaborazione da uno o due euro l’ora, ai finti co.co.pro e alle finte partite Iva: finché rimangono tutte le altre tipologie non cambierà nulla”. L’inchiesta di Michele Azzu per l’Espresso. Del Jobs Act, la nuova riforma […]

Continua a Leggere...

Il profondo disagio psicologico degli esodati

“La  condizione sociale e psicologica degli esodati è a un livello di profondo disagio e molti sono già in indigenza economica. Il rischio povertà non è una leggenda metropolitana, è un rischio concreto, tangibile”. È quanto denuncia la Rete dei Comitati di Esodati in una lettera indirizzata al Presidente Enrico Letta e al Parlamento. Nel documento vengono […]

Continua a Leggere...

Patrimoniale: Bimbo Alieno Vs Alessandro Gilioli

Pochi giorni fa la Commissione lavoro alla camera ha discusso su un contributo di solidarietà del 3%, per i redditi oltre i 150.000, per sostenere il “fondo esodati“. La proposta è stata  bocciata, Confindustria ha definito la tassa “iniqua”. Renzi dice che l’Imu è una patrimoniale, Bersani dice che non lo è, De benedetti sostiene […]

Continua a Leggere...