maurizio landini

Post recenti

Gazebo mostra che sulle manganellate agli operai Ast Terni ci hanno mentito

Poche ore fa il programma Gazebo di Diego “Zoro” Bianchi, ha mandato in onda su Raitre alcune immagini girate durante i fatti avvenuti il 29 ottobre a Roma, tra le forze dell’ordine e gli operai dell’Ast di Terni, in cui gli operai furono manganellati. Era presente anche il leader della Fiom Maurizio Landini. Il ministro […]

Continua a Leggere...

La rabbia di Maurizio Landini e degli operai Ast l’ho vissuta anche io

Io la rabbia di Maurizio Landini la conosco bene. Ci sono passato anche io, l’ho vista in tante storie simili fra loro, l’hanno vissuta i miei amici e familiari. La conoscono bene anche gli operai dell’Ast di Terni. A una loro manifestazione nel giugno 2013, un anno e mezzo fa, le forze dell’ordine respinsero i […]

Continua a Leggere...

E la Fiom è ormai un partito

Reddito di cittadinanza, lotta all’evasione fiscale, il referendum sulla scuola pubblica a Bologna. Questi i temi della manifestazione Fiom del 18 maggio a Roma. Queste le battaglie portate avanti negli ultimi mesi dal leader Maurizio Landini. E se è vero che più importante della meta è il cammino viene da chiedersi perché il cammino solitario […]

Continua a Leggere...

OMSA: 242 amazzoni in lotta per il lavoro

Si sono alzate in piedi ancora una volta le lavoratrici dell’Omsa, in quella che é stata e sarà una settimana di importanti manifestazioni. Molte delle 242 lavoratrici rimaste ancora nell’azienda faentina hanno infatti partecipato alla trasmissione-evento Tutti in piedi, condotta da Michele Santoro e Serena Dandini, all’interno della festa in celebrazione dei 150 anni della […]

Continua a Leggere...

video TUTTI IN PIEDI: Le persone si rompono

Al minuto 13.00 del video sotto, sul palco di TUTTI IN PIEDI il discorso di Maurizio Landini, segretario Fiom, di cui si festeggiano i 110 anni. Parole dure, di chi ha lavorato davvero: “Quando ero ragazzo ci chiedevano di lavorare al gelo”. Le persone si rompono, dice. Faremo causa a Marchionne, e lo fermeremo. Questo è […]

Continua a Leggere...