pd

Post recenti

‘Traditi e licenziati dal Pd’: le dure accuse di Agile Eutelia

È “incazzato nero” Giulio Basile, ex quadro Eutelia di Torino ora cassintegrato, a Roma per l’incontro al ministero dello sviluppo sulla vertenza Agile Eutelia, che dopo tanti anni coinvolge ancora circa 1000 persone in tutta Italia. “Siamo incazzati neri, siamo venuti fin qui da Torino, dopo mesi dalla convocazione e non ci sono né ministro […]

Continua a Leggere...

Esodati contro Letta: ‘Il Pd ha rotto il nostro patto’

Mario Monti, 29 dicembre 2011: “Nessuno resterà senza lavoro e senza pensione. Il governo ha adottato misure intese a salvaguardare le situazioni di chi, a seguito della modifica dei requisiti d’accesso al trattamento pensionistico si sarebbe trovato senza lavoro, senza retribuzione e senza nemmeno pensione […] assicuriamo il nostro massimo impegno per evitare situazioni di estrema […]

Continua a Leggere...

Collaboratori non pagati dell’Unità: ‘Pd pagaci gli stipendi’

C’è un giornale in Italia la cui crisi aziendale è tanto forte quanto taciuta. È un giornale che nel 2014 compirà 90 anni, la maggior parte dei quali li ha passati a difendere i diritti dei lavoratori nel pieno rispetto dello spirito del suo fondatore, Antonio Gramsci. Questo giornale è L’Unità. Novant’anni di storia che rischiano […]

Continua a Leggere...

Perché Grillo ha ragione sui sindacati

Questa inchiesta di Michele Azzu è stata pubblicata su L’Espresso online il 18 marzo 2013. Quando lo tsunami si placa è tempo di contare i danni. Due settimane dopo lo tsunami elettorale di Grillo possiamo identificare le vittime: i partiti, il Pd. Ma c’è un’altra vittima: il sindacato, o meglio, i confederali Cgil, Cisl e […]

Continua a Leggere...

Ivrea: perché i lavoratori hanno votato Grillo

Si è capito dai numeri, lo hanno ammesso anche Giovanni Barozzino e Rosa Giancola: molti lavoratori hanno votato per Grillo. Abbiamo notato una cosa, lo Tsunami Tour del Movimento 5 Stelle è andato esattamente nei posti di cui su questo blog scriviamo da anni. Il Sulcis dei minatori e dell’Alcoa. Taranto e l’Ilva. Ivrea, città […]

Continua a Leggere...

Dalla fabbrica occupata alla Regione Lazio: intervista a Rosa Giancola

Uno dei primissimi casi che abbiamo raccontato su questo sito è stata l’occupazione della fabbrica Tacconi Sud di Latina. 550 giorni di occupazione, che troverete dal primo all’ultimo su questa pagina. Oggi Rosa Emilia Giancola, leader della protesta nota come “Il Capitano”, è stata eletta consigliera regionale nel Lazio per Nicola Zingaretti. “La vera Resistenza […]

Continua a Leggere...

D’Alema non serve a nulla

Del senso di D’Alema per il lavoro abbiamo già parlato un anno fa, e ci hanno detto che eravamo populisti. In effetti non serve esprimere giudizi, ci sono scene che parlano da sole. Come nel video girato da Manolo Lanaro per Il Fatto Quotidiano, con D’Alema che viene fermato dagli operai Irisbus davanti Montecitorio. Ecco alcuni […]

Continua a Leggere...

Riforma Fornero: ideologia, diritti, privilegi

Le nostre considerazioni sulla riforma Fornero: ideologie, privilegi, welfare, diritti e sacrifici, ignegneria genetica. Soprattutto puttanate.

Continua a Leggere...

350.000 esodati: il Governo ha sbagliato i conti

Il Governo avrebbe sbagliato i calcoli sul numero degli esodati (coloro che perdono pensione e stipendio) secondo questo articolo pubblicato oggi sul Corriere della Sera. Il governo aveva calcolato un numero oscillante fra i 50 e i 70mila lavoratori intorno ai 60 anni, non riassumibili, che rischiavano di trovarsi entro breve senza più lavoro e […]

Continua a Leggere...

Matteo Renzi: “Dell’articolo 18 non me ne pò fregà de meno”

Si è espresso così Matteo Renzi, il rottamatore sindaco di Firenze, ai microfoni di Radio 24: “Per usare un tecnicismo, a me dell’articolo 18 non me ne pò fregà de meno”. Facciamo chiarezza: l’audio sopra non è una gran notizia, ma rimane importante. Perchè, come scriveva Giovanna Zucconi in quello che poi è diventato il manifesto […]

Continua a Leggere...