pietro curis

Post recenti

Alcoa, Vinyls, Legler, Unilever: tutti in piazza!

Martedì i lavoratori dell’industria sarda erano tutti a Cagliari per la grande manifestazione organizzata dalle Organizzazioni Sindacali unite. C’erano anche gli operai cassintegrati Vinyls da Porto Torres, insieme ai lavoratori della Centrale Termoelettrica di Fiume Santo, anche questi nell’occhio del ciclone per esuberi di personale dichiarati dall’azienda E.ON. C’erano anche tutti i lavoratori dell’indotto chimico di […]

Continua a Leggere...

Napolitano incontra i cassintegrati Vinyls

Due rappresentanti RSU della Vinyls di Porto Torres, Emanuele Manca e Roberto Quartu, hanno incontrato lunedì, presso la Prefettura di Cagliari, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione della sua visita in Sardegna per il 150° dell’Unità d’Italia. All’incontro erano presenti rappresentanti di tutte le maggiori vertenze dell’isola. Tutti hanno avuto modo, nei pochi […]

Continua a Leggere...

Corrado Passera ricicla Paolo Romani

No. Non parliamo di raccolta differenziata ma dell’ex ministro Paolo Romani, richiamato tra le fila dei sottosegretari dal suo successore al Ministero dello Sviluppo Economico, Corrado Passera. [[[CORREZIONE: Ci è stato giustamente segnalato che Paolo Romani non è “sottosegretario” ma “rappresentante del Ministero dello Sviluppo Economico” per l’Afghanistan e l’Iraq. Ci scusiamo per l’errore.]]] Del resto, perché sprecare […]

Continua a Leggere...

Acciaio opaco a San Giovanni Valdarno

La tragedia del perdere il proprio impiego, ma anche un’importante testimonianza di solidarietà tra lavoratori. L’isola dei cassintegrati ha scoperto una nuova realtà di crisi, quella di un’acciaieria nella provincia di Arezzo, uno stabilimento un tempo lucente di speranza, oggi sempre più opaco, come il futuro di chi ci lavorava. San Giovanni Valdarno, Arezzo, Acciaierie […]

Continua a Leggere...

Full Monti, il balletto della politica

Governo tecnico, di larghe intese, di emergenza, delle banche, del Presidente… quante definizioni per un Governo nato in extremis.

Continua a Leggere...

Ex-ILA Porto Vesme, rischio licenziamenti.

Non siamo figli di un Dio minore, questo sembra vogliano dire i lavoratori ex-ILA di Porto Vesme in una nota nella loro pagina Facebook e in un articolo de L’Unione Sarda dei giorni scorsi, da ormai 3 anni in cassa integrazione e ad un passo dal licenziamento definitivo. Il 31 Dicembre scade per i 166 […]

Continua a Leggere...

Vinyls Ravenna – IGS a un passo dalla firma

Sembra ormai arrivata ad un punto decisivo la cessione del ramo d’azienda dei soli impianti Vinyls di Ravenna alla IGS di Varese. Gli ostacoli che finora hanno fatto slittare la firma del rogito sembrano definitivamente rimossi: la firma avverrà Lunedì 7 Novembre prossimo davanti al Notaio Candiani. I problemi riguardavano soprattutto i debiti accumulati dalla […]

Continua a Leggere...

L’anno della chimica (che muore)

La chimica è morta, viva la chimica, si potrebbe dire ma non avrebbe certo lo stesso sapore dell’antico detto “il Re è morto, viva il Re”, che presagiva la continuazione della monarchia con un nuovo sovrano. La chimica invece, in Italia e solo in Italia, proprio nell’Anno della Chimica è già morta, o comunque in coma irreversibile, […]

Continua a Leggere...

Il Tg3 a Roma con L’isola dei cassintegrati – VIDEO

Servizio di Ines Uva sul Tavolo Lavoro de L’isola dei cassintegrati, organizzato il 10 settembre a Roma, al quale hanno preso parte lavoratori e delegazioni di vertenze da tutta Italia (Vinyls, Agile-Eutelia, Aiazzone, Fiat, Omsa, Tacconi, Teatro Valle Occupato, Teleperformance, Basell, Precari della scuola…). L’evento, organizzato dal nostro blog, ha permesso ai lavoratori che hanno […]

Continua a Leggere...

VINYLS: Saltinbocca alla Romana?

Mi ricordo che quando ancora lavoravo alla Vinyls, prima della cassa integrazione, spesso nel menù della mensa aziendale c’era “Saltinbocca alla Romana”, nome romanescheggiante da trattoria del centro storico della capitale. Ma a parte il nome altro non era che spezzatino, buono sì, ma pur sempre spezzatino. Ironia della sorte è lo stesso piatto che il […]

Continua a Leggere...