sentenza

Post recenti

Inchiesta ‘Midal 2’, la bancarotta fraudolenta dei supermercati

La procura ha ampliato le indagini. E nella nuova inchiesta denominata “Midal 2” verranno analizzate tutte le operazioni seguite alla crisi della società e precedenti al fallimento: dai rapporti con una serie di professionisti, ai contratti fatti con Le Botteghe Srl. Il caso è tutto meno che chiuso. “Il caso è tutto meno che chiuso”, […]

Continua a Leggere...

Truffa Agile Eutelia: Stato ‘complice’ o incompetente?

Lo scorso 12 luglio il Tribunale di Roma ha condannato in primo grado i manager di Agile, Eutelia e Omega per bancarotta fraudolenta, ma anche l’immagine delle istituzioni ne esce compromessa. “È con l’avallo dello Stato che hanno distrutto un patrimonio informatico e rovinato circa 2000 famiglie”. “È stata perseguita una evidente finalità di spoliazione […]

Continua a Leggere...

Se la crisi è colpa del manager

Ilva, Eutelia, Alcoa, Phonemedia: società fallite o sull’orlo della bancarotta per la responsabilità di una dirigenza criminale. Le cui azioni ricadono poi sui dipendenti licenziati o in cassintegrazione. Che ora Confindustria vorrebbe ancora più ‘flessibili’ (cioè precari). L’inchiesta di Michele Azzu per l’Espresso. SEGUI TUTTE LE VERTENZE: AGILE-EUTELIA | FINCANTIERI | ILVA | ALCOA Confindustria non molla: per il presidente Giorgio Squinzi bisogna uscire dallo […]

Continua a Leggere...

Crack Agile, udienza lunga 7 ore: ‘Così hanno svuotato Eutelia’

Cadigia Perini, cassintegrata Agile Eutelia e redattrice di questo blog ci aggiorna sul processo di Arezzo del crack Eutelia. Lo svuotamento del ramo Eutelia, l’evasione fiscale. Parallelamente prosegue il processo romano, con gli imputati Landi, Massa e Liori. Infine – come pubblicammo a gennaio poi ripresi dai quotidiani – l’ombra dello scandalo Banca Monte dei […]

Continua a Leggere...

Ex lavoratori Midal, quando la Giustizia arriva in Tribunale è sempre una sorpresa

Questo è un mese frenetico per gli ex lavoratori Midal, impegnati in tribunale con i ricorsi per il reintegro al lavoro in seguito al licenziamento senza giusta causa (quando ancora esisteva l’art. 18). La settimana scorsa è stato il turno di Marilisa Spirito, mentre oggi tocca a Monica Neri, cuoca a GUSTObar, e a tre colleghi […]

Continua a Leggere...

Con la Riforma Fornero il loro licenziamento sarebbe legale

Seguiamo la vertenza Midal da quasi due anni ormai, ma solo pochi mesi fa abbiamo potuto scrivere finalmente qualche buona notizia. Dopo la prima vittoria in tribunale, a metà gennaio, è arrivato l’ordine di arresto per i vertici del colosso alimentare. Pochi giorni fa doveva iniziare il secondo processo per licenziamento senza giusta causa, ma […]

Continua a Leggere...

“Licenziamento illegittimo”, ex lavoratori Midal vincono in tribunale

Ricordate la lotta dei lavoratori del Gruppo Midal? Con la loro originale protesta contro i licenziamenti illegittimi – il DisGusto Tour – riuscirono ad accendere i riflettori sulla vertenza. E dopo un anno di manifestazioni hanno avviato presso il tribunale di Latina 40 cause giudiziarie per infrazione dell’articolo 18. La prima sentenza da loro ragione e stabilisce […]

Continua a Leggere...

Fiat, 19 operai Fiom tornano a Pomigliano: “Rileggete la sentenza”

Oggi i 19 operai Fiom reintegrati alla Fiat di Pomigliano sono finalmente tornati al lavoro. Diversi quotidiani riportano un fatto: Fiat non riconosce nessuna agibilità sindacale ai non firmatari dell’accordo, e dunque alla Fiom. Si dimentica, però, che a questo riguardo c’è una sentenza del settembre 2011 che dichiara la condotta di Fiat e Fip […]

Continua a Leggere...

Fiat Pomigliano, i 19 operai: “Siamo richiamati, non riassunti”

Hanno firmato pochi minuti fa per l’assunzione, i 19 operai Fiom della Fiat di Pomigliano, quelli reintegrati grazie alla sentenza del Tribunale di Roma un mese fa. La convocazione era arrivata nella serata di ieri, agli sgoccioli dei 40 giorni previsti dalla sentenza per il reintegro. Intanto rimane la procedura di mobilità per gli altri […]

Continua a Leggere...

Fiat Pomigliano, leggi speciali

Dopo la sentenza d’appello in cui il tribunale ha obbligato Fiat al reintegro dei 145 operai Fiom di Pomigliano, in catena di montaggio gira una lettera per opporsi alla sentenza.

Continua a Leggere...