Sulcis

Post recenti

Presidio Alcoa: ‘Da 5 mesi non ci pagano la cassa integrazione’

Gli operai Alcoa e dell’indotto sono in presidio da oltre due settimane nelle tende, appena fuori la fabbrica. Uno scenario post apocalittico, con la fabbrica da una parte, arrugginita, e fuori l’accampamento, con gli operai che montano e smontano, fanno lavori. Perché? “Volevamo rilanciare la mobilitazione, dopo il silenzio dell’ultimo anno”, spiega Pierpaolo Gai, rappresentante […]

Continua a Leggere...

Operai Alcoa in tenda davanti al ministero

La fabbrica sarda di alluminio Alcoa ha chiuso a gennaio di quest’anno Oggi l’incontro al Ministero per la vendita a Klesch, ma le trattative sono ferme da mesi Il presidente della Regione Ugo Cappellacci non si è presentato Che cos’è il tanto sbandierato “Piano Sulcis”? Poco più di un pezzo di carta L’INUTILE “PIANO SULCIS” […]

Continua a Leggere...

Sulcis, dalla miniera gli operai Rockwool tornano al lavoro

La scorsa settimana in Regione Sardegna si sono completati l’atto di indirizzo e l’atto aggiuntivo sull’accordo raggiunto nel novembre 2011 per i lavoratori ex Rockwool, loro che hanno occupato per tre anni un bus nel Sulcis, e la miniera lo scorso natale.  Non è una cosa facile dire addio agli operai della Rockwool, dopo averli […]

Continua a Leggere...

Perché Grillo ha ragione sui sindacati

Questa inchiesta di Michele Azzu è stata pubblicata su L’Espresso online il 18 marzo 2013. Quando lo tsunami si placa è tempo di contare i danni. Due settimane dopo lo tsunami elettorale di Grillo possiamo identificare le vittime: i partiti, il Pd. Ma c’è un’altra vittima: il sindacato, o meglio, i confederali Cgil, Cisl e […]

Continua a Leggere...

Rockwool: dalla miniera occupata verso il lavoro

Ricordate gli operai della Rockwool, nel Sulcis? Lo scorso 12 novembre avevano occupato la miniera Villa Marina nel Sulcis, e ci erano rimasti fino al 31 dicembre, dopo avere murato l’entrata poco prima di Natale. Erano usciti dopo aver ottenuto l’impegno dalla Regione alla ricollocazione in Ati-Ifras, come del resto sarebbe dovuto avvenire già da […]

Continua a Leggere...

Piano Sulcis: idee per un progetto inutile

Tre mesi fa il Governo assieme alla Regione Sardegna approvava il Piano Sulcis: 451 milioni di euro per rilanciare l’industria e il turismo. Ora il bando di concorso internazionale: “Un’idea per lo sviluppo sostenibile del Sulcis”, che dovrebbe individuare i progetti del Piano. Ma le linee guida del bando sono fumose e generaliste, troppo per […]

Continua a Leggere...

Video Esclusivo: Alcoa, appello dal tunnel occupato nel Sulcis

Mentre cresce di intensità la campagna elettorale – tra nani, ballerine e candidati di ogni sorta – sono sempre loro, i lavoratori in lotta, a riportarci alla realtà. In particolare quelli del Sulcis Iglesiente, la provincia più povera d’Italia nel sud della Sardegna. Che ormai ricorda sempre più la Gran Bretagna della Tatcher, con i […]

Continua a Leggere...

VIDEO. Alcoa, operaio minaccia di buttarsi dalla torre

Dal 7 gennaio gli operai dell’indotto Alcoa, licenziati e senza ammortizzatori sociali, hanno occupato la torre della miniera di Serbariu (Carbonia) per protesta. Questa mattina uno di loro ha tentato di buttarsi dalla torre, ed è ora ricoverato in ospedale. Prima di loro in miniera ci sono stati gli operai Rockwool a Dicembre, prima ancora […]

Continua a Leggere...

VIDEO. Operai Rockwool lasciano la miniera: “L’augurio del 2013 è tornare a vivere”

Questa mattina all’alba gli operai Rockwool che occupavano la miniera Villa Marina nel Sulcis dal 12 novembre hanno abbattuto il muro. Il muro che impediva loro di uscire dal 21 dicembre, quasi dieci giorni, perché l’occupazione da sola non era bastata a ricevere risposte dalla Regione sulla ricollocazione lavorativa. Dopo aver passato Natale in miniera, […]

Continua a Leggere...

Video Esclusivo dalla miniera Rockwool: “La speranza è un futuro migliore”

Finalmente ce l’hanno fatta gli operai della Rockwool. Non a risolvere la loro vertenza, certo, ma almeno a finire sui giornali e Tg, ad arrivare all’opinione pubblica. Gli ci sono voluti 40 giorni dall’inizio dell’occupazione della miniera Villa Marina nel Sulcis, il 12 novembre. Non avendo ottenuto risposte si sono perfino murati dentro la miniera, […]

Continua a Leggere...