Elezioni del sindaco di Chicago 2023: aggiornamenti in tempo reale

CHICAGO – Quando gli elettori si sono recati alle urne martedì, hanno indicato una cosa come la loro principale preoccupazione: il crimine.

Dopo che gli omicidi sono aumentati di una generazione all’inizio della pandemia e i crimini contro il patrimonio continuano ad aumentare, gli elettori di ogni estrazione a Chicago hanno affermato di sentirsi meno al sicuro nei loro quartieri e hanno cercato soluzioni nel prossimo sindaco.

“Onestamente, non posso più andare al lago da sola”, ha detto Jane Colquitt, 35 anni, un tecnico del pronto soccorso che vive nel South Side. “Il crimine è un grosso problema”.

La signora Colquitt, una democratica, ha votato per Brandon Johnson, un commissario di contea, ma ha detto di non essere sicura che il prossimo sindaco risolverà il crimine. “Non so nemmeno cosa fare”, ha detto.

I sondaggi del primo turno di votazioni lo hanno suggerito Quasi due terzi degli elettori di Chicago Non sentirsi al sicuro dal crimine. Sig. Sia Johnson che il suo avversario, l’ex amministratore della scuola pubblica Paul Wallace, hanno spesso discusso del crimine durante la campagna elettorale, sebbene le loro opinioni su come affrontarlo differiscano ampiamente.

Sig. Johnson, un democratico progressista, ha chiesto un approccio alla sicurezza pubblica che vada oltre la polizia, sebbene si sia ritirato dal precedente sostegno al finanziamento delle forze dell’ordine. Sig. Vallas, un democratico più conservatore, sta correndo su una piattaforma di legge e ordine e ha chiesto l’espansione della polizia.

Brad Walker, 44 anni, un attivista non politico, ha detto che Mr. Ha detto che ha votato per Vallas. Ha detto che il furto di marmitte catalitiche dalle auto parcheggiate per strada è un problema crescente nella sua zona.

READ  Un morto e quattro feriti nella sparatoria a Baltimora

“Una cosa per cui Chicago è famosa è la sua pulizia e sicurezza”, ha dichiarato Mr. ha detto Walker, un reclutatore aziendale che vive nel North Side. “Ma è peggiorato.”

Peter Perry, 61 anni, consulente informatico nel nord-ovest, ha detto che sta iniziando a vedere più criminalità in quello che normalmente è un quartiere sicuro.

“Sto per diventare un esecutore”, sig. Perry ha detto, sig. Vallas ha votato repubblicano. “Penso che il Partito Democratico sia un partito abilitante, e trovo che Paul Wallace sia l’ultimo”.

Ma altri elettori Mr. Si sono chiesti se i piani di Wallace avrebbero effettivamente ridotto la criminalità. L’insegnante del community college Joseph Klein, 39 anni, ha affermato di vedere la criminalità e l’istruzione come i due maggiori problemi della campagna. Ma signor dalla parte settentrionale del Pd. Klein, su questo tema Mr. Ha detto che gli piaceva l’atteggiamento di Johnson e ha votato per lui.

“Con la sicurezza pubblica, c’è una tendenza da parte della città a pensare che risolverà il problema lanciandogli più poliziotti”, ha detto il signor. Klein ha detto: “Penso che sia una strada lunga ma buona per affrontare alcune delle cause sottostanti. La strada”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *