Elezioni locali 2023: dice Lucy Fraser dopo la sconfitta dei Tory

  • Di Kate Vannell
  • Corrispondente politico, BBC News

Titolo del video,

“Dobbiamo fare di più”: il segretario alla Cultura sulle sconfitte alle elezioni locali dei Tory

Il segretario alla cultura Lucy Fraser ha affermato che il governo deve riflettere e fare di più a seguito delle ferite subite dal suo partito nelle elezioni locali del Regno Unito.

Alcuni conservatori hanno accusato Rishi Sunak dopo che il partito ha perso più di 1.000 consiglieri nel voto di giovedì.

Ma la signora Fraser, parlando alla BBC, ha detto che nonostante il difficile inizio della campagna dei Tories, gli elettori “stavano iniziando a dare credito a Rishi Sunak”.

Wes Streeting di Labour ha detto che “il meglio deve ancora venire” per la sua festa.

Il partito ottenne il controllo di 22 consigli, inclusi campi di battaglia chiave come Medway, Swindon, Plymouth, Stoke-on-Trent e East Staffordshire.

Sottolineando se il partito ha compiuto progressi sufficienti per formare il prossimo governo, Streeting ha sostenuto che le persone che hanno votato per i partiti minori in queste elezioni locali passeranno ai laburisti alle prossime elezioni generali, previste per il 2024.

Nonostante la vittoria in aree chiave, alcuni hanno suggerito che se la loro quota di voto viene ripetuta in un’elezione generale, i laburisti potrebbero non raggiungere la maggioranza assoluta e potrebbero essere lasciati a formare un governo con altri partiti.

Il signor Streeting non ha escluso la formazione di una coalizione con i liberaldemocratici, affermando che i laburisti “non erano in grado di parlare di governi di coalizione”.

Ha anche affermato che cambiare il sistema di voto introducendo la rappresentanza proporzionale non sarebbe nel manifesto laburista, tradizionalmente visto come il prezzo per assicurarsi il sostegno dei liberaldemocratici in caso di sospensione del parlamento.

Intervenendo sullo stesso programma, il leader liberaldemocratico Sir Ed Davey – che ha ottenuto risultati positivi giovedì – ha escluso di entrare in coalizione con i conservatori, ma ha rifiutato di fare lo stesso per i laburisti.

Definendola una domanda ipotetica, ha aggiunto: “Non darò per scontati gli elettori”.

Riflettendo la possibilità di un parlamento sospeso alle prossime elezioni, l’SNP ha affermato che i suoi parlamentari possono mantenere l’equilibrio del potere.

Titolo del video,

Street: Labour non sta parlando di una coalizione

Il vice leader dell’SNP Westminster, Mhairi Black, ha affermato che “un forte gruppo di parlamentari dell’SNP metterà la Scozia al posto di guida di un governo britannico di minoranza”, aggiungendo: “Il partito pro-Brexit di Keir Starmer sarà indistinguibile dai conservatori, mentre l’SNP trascinerà i laburisti . Partito a sinistra.”

Laura Kuensberg crede che il prossimo anno i laburisti otterranno così tanto sostegno che parlare di una coalizione sarà irrilevante – ei conservatori vogliono innescare un dibattito sulla questione.

Alla domanda se il governo conservatore cambierà a seguito della scarsa performance del partito, Fraser ha detto che “dobbiamo assolutamente riflettere”, ma ha sostenuto che gli elettori riacquisterebbero fiducia nel partito “una volta che le persone vedranno cosa abbiamo da offrire”.

Ha detto che Rishi Sunak era primo ministro da soli sei mesi, ma il pubblico “ha iniziato lentamente a dare credito al governo ea Rishi”.

Ha anche affermato che i risultati dovrebbero essere visti sullo sfondo della pandemia e della guerra in Ucraina, che ha affermato di aver influenzato la crisi del costo della vita.

Tuttavia, i risultati delle elezioni locali hanno spinto alcuni conservatori a mettere in discussione la direzione del governo sia privatamente che pubblicamente.

Alto deputato del partito Sir John Redwood ha twittato: “Molti elettori conservatori hanno scioperato giovedì scorso. Non vogliono votare per tasse elevate, politiche anti-establishment e incapacità di riprendere il controllo dei nostri confini”.

I conservatori hanno perso voti a favore dei laburisti e dei liberaldemocratici, ma anche dei verdi, che hanno ottenuto il loro miglior risultato alle elezioni locali, conquistando la prima maggioranza del partito nel Mid-Suffolk.

READ  Come uno "smorzatore" a sfera d'acciaio ha protetto Taipei 101 dal terremoto di Taiwan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *