Hyundai Motor rafforza la presenza negli Stati Uniti con un’impresa di batterie per veicoli elettrici da 5 miliardi di dollari

  • Le azioni salgono del 5% a 7 mesi
  • Costruire un impianto di batterie in Georgia in una joint venture con SK On
  • L’impianto, che inizierà la produzione nel secondo semestre del 2025, supporta 300.000 veicoli elettrici

SEOUL, 25 aprile (Reuters) – Hyundai Motor Co (005380.KS) della Corea del Sud ha dichiarato martedì di aver finalizzato una joint venture per batterie per veicoli elettrici (EV) da 5 miliardi di dollari negli Stati Uniti, incrementando gli sforzi di elettrificazione nel suo più grande mercato.

Hyundai ha anche riferito che il suo utile netto del primo trimestre ha più che raddoppiato le aspettative. Le sue azioni sono aumentate fino al 5% al ​​massimo di sette mesi dopo gli annunci e la casa automobilistica ha iniziato a prendere provvedimenti per migliorare i rendimenti per gli azionisti.

Hyundai e il partner SK On, l’unità batterie di SK Innovation Co Ltd (096770.KS), creeranno un nuovo impianto di produzione di batterie nello stato della Georgia, le società hanno formalizzato un precedente accordo provvisorio.

Segue i nuovi requisiti di approvvigionamento degli Stati Uniti per i componenti delle batterie dei veicoli elettrici e i minerali critici per qualificare gli acquirenti di auto fino a $ 7.500 in crediti ai sensi dell’Inflationary Reduction Act (IRA) dell’amministrazione Biden. Le auto prodotte da Hyundai e dalla consociata Kia Corp ( 000270.KS ) attualmente non possono beneficiare di agevolazioni fiscali.

L’annuncio è arrivato mentre il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol era a Washington per incontrare il presidente degli Stati Uniti Joe Biden in una visita di stato negli Stati Uniti in 12 anni da parte di un leader sudcoreano. Yoon è stato accompagnato durante il viaggio dai massimi dirigenti di alcune delle più grandi aziende della Corea del Sud, tra cui Yuisan Chung, presidente esecutivo di Hyundai Motor Group.

READ  Todd Howard sugli altri adattamenti di Bethesda dopo il fallimento: "Probabilmente direi di no", ma "non si sa mai"

Le rivali General Motors Co (GM.N) e Samsung STI (006400.KS) hanno dichiarato che investiranno più di 3 miliardi di dollari per costruire un impianto di produzione di batterie per veicoli elettrici in una joint venture negli Stati Uniti.

Lo stabilimento Hyundai-SK On Georgia dovrebbe iniziare a produrre celle di batteria nella seconda metà del 2025 con una capacità produttiva annua di 35 GWh, sufficiente a supportare la produzione di 300.000 veicoli elettrici.

Il logo di Hyundai Motor Company è raffigurato al New York International Auto Show il 13 aprile 2022 a Manhattan, New York City, Stati Uniti. REUTERS/Andrew Kelly

Hyundai, che produce i SUV Tucson e le berline Elantra, ha registrato un utile netto di 3,3 trilioni di won (2,47 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-marzo, rispetto ai 1,6 trilioni dell’anno precedente. Una carenza globale di chip ha incrementato la produzione di auto e la forte domanda per i suoi SUV ad alto margine.

Ciò si confronta con una Refinitiv SmartEstimate di 2,3 trilioni di profitto nel primo trimestre di 16 analisti.

“Oltre alla forte domanda di auto, i prezzi delle materie prime sono rimasti stabili e in calo dalla fine dello scorso anno, aiutando Hyundai a ottenere profitti migliori”, ha affermato Lee Jae-il, analista di Eugene Investment & Securities.

Le auto Hyundai e Kia competono negli Stati Uniti in base ai loro prezzi e ai tassi di cambio favorevoli, ha aggiunto.

Seo Gang Hyun, capo della divisione pianificazione e finanza di Hyundai, ha affermato che i normali SUV e le auto di lusso Genesis rappresentano ancora la maggior parte delle vendite della società negli Stati Uniti.

“Quindi direi che l’impatto del disegno di legge deflazionistico non sarà così sostanziale come sei preoccupato”, ha detto agli analisti durante una chiamata sugli utili dopo essere stato interrogato sulla questione.

READ  Oscar 2023: Academy consente ad Andrea Riseborough di continuare la sua nomination

Hyundai e Kia martedì prevedono di investire 1,05 trilioni di won nella società di guida autonoma 42dot Inc per mantenere il controllo e aumentare la propria competitività operativa.

($ 1 = 1.336,2400 vinti)

Reportage di Heekyong Yang e Joyce Lee; Montaggio di Christian Schmollinger

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *