I Chargers hanno perso un vantaggio di 27 punti ei Jaguars sono passati ai playoff AFC

Jacksonville, Florida. — Nonostante il vantaggio di 27-0 nel primo tempo, i Los Angeles Chargers hanno visto crollare la loro corsa post-stagionale nel secondo tempo quando i Jacksonville Jaguars sono tornati a vincere 31-30 sabato sera.

È stata la terza più grande rimonta nella storia dei playoff. I Jaguars passano all’AFC Divisional Round dopo la loro prima vittoria ai playoff dal 2017.

Giaguari di Jacksonville

Ci sono molti modi per descrivere la prestazione dei Jaguars in una vittoria jolly sui Chargers al TIAA Bank Field, ma il ridicolo lo copre.

Quale altro modo per descriverlo Trevor Lorenzo Dopo aver effettuato quattro intercettazioni nel primo tempo, di cui tre nel primo quarto, i Jaguars hanno recuperato da uno svantaggio di 27-0 battendo i Los Angeles Chargers. Riley PattersonUn field goal da 36 yard all’ultimo secondo?

Non si è detto molto su quanto male abbiano giocato i Jaguars nel primo tempo, a parte i rimbalzi del punt. Chris ClaybrooksI Chargers hanno recuperato un fumble che si è trasformato in un field goal e si sono portati in vantaggio per 27-0 a cinque minuti dalla fine. In effetti, niente è andato per il verso giusto per i Jaguars nei primi 30 minuti.

È stato il quinto turnover del tempo di Jacksonville e ha messo la squadra in un buco insormontabile, anche se i Jaguars hanno fatto un’impennata nel secondo tempo, tagliando il vantaggio dei Chargers a due punti a 5:25 dalla fine.

L’ultima volta che una squadra ha girato la palla più di cinque volte nella prima metà di una partita di playoff è stato nei playoff di divisione del 1999: i Miami Dolphins l’hanno fatto contro i Jaguars sullo stesso campo. I Jaguars vinsero quella partita 62-7 e ritirarono il quarterback dei Dolphins Dan Marino.

I Chargers, nel frattempo, sono saliti di 180 yard Giustino Herbert Ha completato 15 dei 24 passaggi per 139 yard nel primo tempo. Hanno ottenuto un campo corto su due delle quattro intercettazioni di Lawrence, ei Jaguars sono stati in grado di fare pressione su Herbert solo su quattro dei suoi dropback.

I Jaguars, che ora hanno vinto sette partite di fila, attenderanno l’esito delle partite di domenica per scoprire se si recheranno a Kansas City.

Ripartizione QB: Lawrence ha giocato la metà peggiore del calcio nella prima metà della sua carriera nella NFL o al college. Il suo primo passaggio è stato intercettato e ne avrebbe lanciati altri tre nel tempo, diventando il terzo quarterback nell’era del Super Bowl a lanciare quattro intercettazioni nella prima metà di una partita di playoff (Gary Danielson e Craig Morton sono gli altri). il primo quarterback nell’era del Super Bowl a lanciare tre intercettazioni nel primo quarto di una partita di playoff.

Il più grande buco nel piano di gioco: I running back avrebbero dovuto essere in grado di attaccare la difesa dei Chargers sul perimetro nel gioco di corsa dei Jaguars. Travis Etienne Jr, ha registrato una media di 8,3 yard migliori della NFL per riporto al di fuori dei contrasti; Los Angeles ha consentito 9,3 yard per riporto su tali corse, ultime in campionato. Ma questo è andato fuori dalla finestra con il grande deficit, anche se i giaguari hanno cercato di far passare la palla tra i contrasti di tanto in tanto nel secondo tempo in fretta.

Caricabatterie di Los Angeles

Prima della prima apparizione ai playoff dei Chargers in quattro anni, le domande turbinavano sulla sicurezza del lavoro dell’allenatore del secondo anno Brandon Staley.

Queste domande non se ne andranno dopo il crollo totale contro i giaguari.

LA ha avuto un inizio promettente con il cornerback Grazie Samuel Jr. Lawrence ha preso tre delle sue quattro intercettazioni nel primo tempo Grazie Austin Trasformare quei due takeaway in touchdown ha rapidamente messo a tacere la folla del TIAA Bank Field e ha aiutato i Chargers a prendere un vantaggio per 27-7 nel primo tempo.

Ma dietro l’allenatore vincitore del Super Bowl Doug Pederson, i Jaguars al quarto posto si sono ripresi per uscire dalla pausa e andare su un parziale di 24-3, mandando i Bolts al quinto posto in una offseason dove molte domande – su Staley, 10 ° – il general manager Tom Telesco e la direzione del franchising — attendono. .

Due parti: I Chargers sono andati su un parziale di 27-0 nel primo tempo, alimentato da cinque palle perse, tra cui quattro intercettazioni e un recupero fumble. Ma i Jaguars hanno risposto con una corsa tutta loro, segnando un touchdown alla fine del primo tempo e poi aggiungendo altri 24 punti per una storica rimonta.

Ripartizione QB: Dopo il riscaldamento, il 24enne Herbert è uscito dal campo e ha alzato il pugno contro i fan urlanti dei Chargers, dando tutte le indicazioni che era pronto per fare il suo primo inizio post-stagionale nella NFL. Herbert, senza il ricevitore Star Wide Mike Williams, che è stato escluso venerdì a causa di una piccola frattura non chirurgica alla schiena, ha giocato un primo tempo quasi impeccabile. Ha guidato cinque unità di punteggio per convertire ogni asporto.

Nel secondo tempo, Herbert — senza Williams, quindi De André CarterChi ha lasciato il gioco con un infortunio alla caviglia, non è riuscito a sviluppare un ritmo costante.

Ha concluso 25 su 43 per 273 yard e un touchdown.

Le statistiche sono importanti: I Chargers hanno condotto ogni gioco offensivo nel secondo tempo e hanno perso.

READ  Oscar 2023: Academy consente ad Andrea Riseborough di continuare la sua nomination

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *