Il film cupo di Rishi Sunak, i Tories vincono le elezioni

  • Di Chris Mason
  • Redattore politico, BBC News

C’è molto rumore e molti numeri.

E, per molti di noi, non dormiamo molto.

E altri risultati arriveranno questo fine settimana.

Ma come vanno le cose adesso?

In primo luogo, gli scarsi risultati elettorali stanno diventando un’abitudine pericolosa per i conservatori.

L’anno scorso si sono svolte le elezioni per il governo locale.

Da diverse elezioni suppletive.

Il quadro per Rishi Sunak continua ad essere desolante.

Se il suo mandato è stato impostato con il duplice obiettivo di stabilizzare la nave del governo e risollevare le sorti dei conservatori, è giusto dire che ha raggiunto il primo di questi.

Egli esercita una varietà di leve politiche. Definisce le idee con entusiasmo. E non hanno fatto alcuna differenza per le fortune sue o del suo partito.

In contrasto – e ad incupire ulteriormente l’umore dei Tory – c’è la relativamente ritrovata capacità del Labour di vincere le elezioni generali dove dovrebbero.

Sono stati bravi ad accumulare molti voti nei posti che avevano già vinto, e neanche lontanamente abbastanza voti nei posti in cui non hanno vinto.

Sembra che le cose stiano cambiando.

Tuttavia, sorprendentemente, non vi è alcun segno di una rivolta conservatrice contro il primo ministro.

Perché? Perché le conseguenze per loro sono terribili, ma non peggiori di quanto temuto.

Titolo del video, GUARDA: Elezioni locali in Inghilterra e Galles… in 60 secondi

Una figura di spicco ha suggerito che i parlamentari conservatori fossero “straordinariamente freddi”.

Un ex ministro del governo ha affermato che i risultati “non sono stati catastrofici”, mentre ha sottolineato la sconfitta delle elezioni generali e l’ha accettata in silenzio.

Il partito laburista è fiducioso che questi risultati indichino che è sulla buona strada per ottenere la maggioranza quando l’intero paese andrà alle urne.

I liberaldemocratici vedono prove della loro capacità di trarre vantaggio dalle difficoltà dei conservatori; Riforma anche in Inghilterra.

E continua il trend di costante ascesa del Partito Verde nella politica locale.

In sostanza questi risultati confermano lo status quo: un partito laburista moderato, i conservatori cupi, i partiti minori allegri.

Il che ci porta al quadro generale: sì, i conservatori sono di fronte a un dilemma e il partito laburista è in una posizione forte.

Ma tenete presente che per vincere le elezioni generali il Labour dovrebbe ottenere risultati sorprendentemente buoni rispetto a qualsiasi confronto storico, e così è stato.

Questo fatto centrale – così come le relative fortune dei partiti – determinerà la conversazione da qui alle elezioni generali.

READ  Avvisi e avvisi di tornado sono stati emessi per diverse contee del Nebraska

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *