Il fiume atmosferico minaccia la California con inondazioni tra neve e forti piogge

Alcune città di montagna della California sono sepolte dalla neve a causa di tempeste fredde e una tempesta calda e pericolosa ha iniziato a spostarsi nello stato giovedì, portando forti piogge, vento e neve e sollevando preoccupazioni per inondazioni diffuse.

La tempesta, nota come Atmospheric River, ha portato pioggia lungo la costa nella tarda mattinata di giovedì e si prevedeva che si sarebbe intensificata e si sarebbe spinta verso l’interno per tutta la giornata e fino a venerdì. Ciò scioglierà la neve bassa e causerà inondazioni da giovedì a venerdì, hanno detto i meteorologi. La pioggia continuerà per tutto il fine settimana in alcune parti dello stato prima che un altro fiume atmosferico si avvicini la prossima settimana.

Anche i meteorologi avvertito “Quantità eccessive di neve pesante” nelle montagne della California settentrionale e centrale fino a venerdì.

Giovedì sera, parti dello stato avevano già registrato due pollici di pioggia, ha detto per telefono il meteorologo del National Weather Service David Roth.

“L’intensità della pioggia dovrebbe aumentare durante la notte in gran parte della California centrale”, ha affermato il sig. disse Rot. “C’è dell’altro in arrivo.” Ci sono già state alcune segnalazioni di auto che hanno fatto aquaplaning in diversi centimetri d’acqua sulle strade, ha detto.

In tutto lo stato c’erano strade e alcune delle principali autostrade Chiuso A causa del maltempo, hanno detto i funzionari.

Vigili del fuoco nella contea di Contra Costa disse Su Twitter, le autorità hanno affermato che l’incidente di quattro veicoli ha lasciato una persona in condizioni critiche in ospedale e ha affermato che si ritiene che sia correlato alle condizioni meteorologiche. Un’altra persona coinvolta nell’incidente ha riportato ferite “moderate”, ha aggiunto.

Un tratto di 40 miglia di autostrada costiera a sud di San Francisco, l’iconica Highway 1 della California, è stato chiuso dopo segnalazioni di “varie cadute di massi”. Lo ha detto giovedì il Dipartimento dei trasporti della California. La commissione ha anche informato di spinout e lavori di emergenza su altre strade.

READ  Rosenthal: il grande slam di Trey Turner alimenta un'entusiasmante rimonta mentre gli Stati Uniti avanzano alle semifinali WBC

Nel frattempo, i funzionari della contea di Monterey hanno iniziato a stressare alcuni residenti Pronto da svuotare. A San Jose, funzionari emessi ordini di evacuazione Per i residenti senza casa che vivono nei fiumi e nei torrenti del distretto.

I funzionari hanno avvertito che la tempesta potrebbe causare catastrofiche inondazioni fluviali, inondazioni urbane e inondazioni costiere. C’è il rischio di alberi abbattuti e linee elettriche a causa di forti venti.

“Questo è un evento meteorologico unico e senza precedenti che non si verificava da decenni, prima del 1969”, ha dichiarato Chris Mattarocchia, responsabile scientifico e operativo presso l’ufficio del National Weather Service di Hanford, in California, in una conferenza stampa a Fresno giovedì . I funzionari della contea hanno avvertito i residenti di essere pronti a evacuare.

“Di solito ci sarà più acqua nelle aree che non sono interessate, quindi tutti devono essere preparati”, ha detto Mr. disse Mattarocchia.

Il governatore Gavin Newsom giovedì in previsione della tempesta Ampliato lo stato di emergenza Ha annunciato la scorsa settimana che avrebbe aggiunto altre 21 contee alle 13 contee, molte delle quali nella California settentrionale e centrale. Ulteriori contee coperte dalla dichiarazione di emergenza includono Fresno, Sacramento, San Francisco, San Mateo, Santa Clara e Santa Cruz.

Giovedì sera, in tutto lo stato, 45.000 clienti sono rimasti senza elettricità mancanza di corrente. noi.

Nella contea di Humboldt, le autorità locali dichiarato lo stato di emergenza Una serie di “grandi tempeste invernali” ha provocato massicci accumuli di neve, strade impraticabili, alberi abbattuti, servizi di pubblica utilità interrotti, strade danneggiate e allagate, smottamenti, strutture danneggiate e bestiame morto. La contea ha affermato che questi impatti “esauriscono e superano” le sue risorse disponibili.

La città di Merced, 115 miglia a sud-est di Sacramento, Emesso avviso di evacuazione Giovedì sera per alcuni dei suoi residenti.

Secondo il National Weather Service, venerdì si verificheranno più piogge nelle zone costiere centrali Ha detto su Twitter. Il servizio ha affermato che il tratto da Salinas a San Luis Obispo, così come le aree interne intorno a Fresno e Visalia, sono “altamente a rischio”. Questo tipo è stato utilizzato l’ultima volta in quest’area nel 2010.

READ  3 agenti di New York City feriti in un attacco di coltello, sospetto sparato vicino alla caduta della palla di Capodanno

Il fiume atmosferico precipitava in California, un gigantesco nastro trasportatore di umidità. Ananas espresso Perché ha intrappolato l’umidità nelle regioni subtropicali vicino alle Hawaii.

La tempesta porterà forti piogge nelle comunità al di sopra di circa 9.000 piedi dove c’è già molta neve. Nel sud della California, la pioggia può cadere sopra i 11.000 piedi Centro meteorologico.

Il rischio più significativo di scioglimento della neve e di alluvione complessivo è previsto nelle aree con manto nevoso poco profondo, generalmente al di sotto dei 5.000 piedi. Insenature e corsi d’acqua ai piedi delle montagne della Sierra Nevada sono i più vulnerabili alle inondazioni, ha affermato il National Weather Service.

Sono previste inondazioni fluviali significative in molte parti della California settentrionale e centrale tra giovedì e fine settimana, poiché le acque piovane drenano e rilasciano serbatoi, Centro di previsione del fiume California Nevada disse.

La Guardia Nazionale della California sta dispiegando veicoli per l’acqua alta in preparazione delle operazioni di risposta alle inondazioni, hanno detto funzionari statali. San Francisco ha detto che l’avrebbe fatto 10 sacchi di sabbia gratuiti Per rivolgersi a cittadini e imprese.

Le montagne di Santa Lucia nella California centrale costiera potrebbero essere inondate da una pioggia fino a 15 pollici, allagando strade e torrenti e creando colate di fango. Nella Bay Area, sono previsti da uno a quattro pollici di pioggia a bassa quota fino a venerdì e 10 pollici a quote più elevate.

La contea di San Luis Obispo ha avvertito i residenti nelle zone basse della costa di Oceano, in California, di pioggia da quattro a otto pollici. Pronto da svuotare. La contea di Los Angeles avrebbe dovuto ricevere da 0,75 a 1,5 pollici di pioggia.

READ  Zelenskyy prende in giro le forze russe che combattono per il "credito" su Soledar | Messaggi di conflitto

Ad altitudini più elevate, non si prevede che la pioggia causi allagamenti perché la neve profonda può assorbire ulteriore umidità.

Tuttavia, la pioggia può aggiungere più peso alla neve, sottoponendo a ulteriore stress gli edifici e aumentando il rischio di valanghe. Il National Weather Service di Los Angeles ha avvertito che erano possibili “valanghe significative” sopra i 5.000 piedi e che i tetti potrebbero crollare.

Mentre la pioggia è la preoccupazione principale, fino a due piedi di neve sono possibili nelle montagne Coast Range e Shasta County e fino a otto piedi nelle montagne della Sierra Nevada, secondo il National Weather Service. I venti possono raggiungere 80 miglia all’ora in montagna. Sono possibili condizioni di abbagliamento e chiusure stradali.

“Qualsiasi tragitto giornaliero non è incoraggiante, specialmente in montagna”, ha detto giovedì in un’intervista Katrina Hand, meteorologa del National Weather Service di Sacramento.

L’ultima tempesta arriva mentre le comunità montane continuano a scavare dopo le bufere di neve del mese scorso.

Almeno 11 persone sono morte nell’area innevata della contea di San Bernardino dal 23 febbraio, anche se non è chiaro quante di queste morti siano direttamente collegate alle bufere di neve, ha detto mercoledì lo sceriffo della contea e il coroner Shannon Dicus.

La dichiarazione di emergenza ampliata consentirà alla California di mobilitare più attrezzature e personale, ha dichiarato il sig. Newsom ha detto.

Il Dipartimento dei trasporti della California impiega già più di 4.000 lavoratori in tutto lo stato, di cui più di 57 nella contea di San Bernardino che gestiscono spazzaneve, livellatrici, caricatori e autocarri con cassone ribaltabile, hanno detto i funzionari.

“Lo stato sta lavorando 24 ore su 24 con i partner locali per distribuire attrezzature salvavita e primi soccorritori nelle comunità di tutta la California”, ha affermato il sig. Newsom ha detto. Una dichiarazione Giovedì. “Con tempeste più pericolose all’orizzonte, continueremo a mobilitare ogni risorsa disponibile per proteggere i californiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *