Kansas City: uomo bianco di 80 anni accusato di aver sparato a un adolescente nero che è entrato nella casa sbagliata

(CNN) [Breaking news update, published at 12:58 p.m. ET]

Un uomo bianco di 80 anni che ha sparato e ferito gravemente Ralph Yarl, un adolescente nero, il 13 aprile a Kansas City, Missouri, secondo una revisione della CNN di registri di proprietà, rapporti di polizia e registri di arresto.

La CNN non nomina l’uomo in questo momento perché non è stato accusato.

Due agenti dell’unità di detenzione del dipartimento di polizia di Kansas City hanno letto al telefono le informazioni sulla prenotazione dell’uomo alla CNN. Un’indagine ha stabilito che il soggetto è stato identificato come un uomo bianco di 80 anni il cui indirizzo di casa corrispondeva all’indirizzo in cui è avvenuta la sparatoria.

I deputati hanno notato che è stato preso in custodia poco prima della mezzanotte del 13 aprile e rilasciato meno di due ore dopo all’1:24 del 14 aprile.

I registri delle proprietà e un vicino che ha parlato con la CNN hanno confermato che l’uomo e sua moglie erano i proprietari della casa che vivevano sulla scena della sparatoria.

Il capo della polizia di Kansas City, Stacey Graves, ha dichiarato domenica in una conferenza stampa che il “proprietario della casa” è stato indagato per 24 ore dopo la sparatoria. Dopo essersi consultato con l’ufficio del procuratore della contea di Clay, il proprietario della casa è stato rilasciato in attesa di ulteriori indagini.

La polizia ha anche detto che incontrerà la vittima di persona e condurrà altre indagini forensi.

La CNN non è riuscita a raggiungere la persona per un commento in questo momento. Un avvocato non è elencato nel rapporto di prenotazione.

Il 13 aprile, poco prima delle 22:00, gli agenti hanno risposto alla casa dopo aver ricevuto segnalazioni di colpi sparati. Quando sono arrivati, hanno trovato un Ralph colpito fuori dalla residenza dal proprietario della casa.

I vicini hanno detto alla CNN di non aver sentito gli spari perché stavano dormendo. Ma al risveglio, “siamo usciti (la vittima) era circondata da alcuni dei nostri vicini per strada”.

Oltre al rapporto sull’incidente, la CNN ha richiesto un rapporto di prenotazione e una foto segnaletica del presunto tiratore, ma non li ha ancora ricevuti dal dipartimento di polizia di Kansas City.

READ  La nuova mappa della materia oscura conferma la teoria della relatività generale di Einstein

Ralph è stato portato in ospedale, dove è attualmente in condizioni stabili, ha detto la polizia. L’avvocato di Emily, Ben Crump, ha detto che l’adolescente è stato colpito alla testa e al petto ed è stato “ovviamente sconvolto” dall’incidente.

“Capisce che ora potrebbe essere morto”, ha detto Crump, descrivendo Ralph come un musicista e uno studente d’onore che voleva frequentare la Texas A&M University.

In un’intervista con John Berman della CNN, Crump ha definito la sparatoria un incidente razzista.

“Ci è stato detto dalla sua famiglia che il loro figlio di 16 anni è stato colpito da un uomo bianco”, ha detto Crump, che ha affermato di ritenere che l’adolescente sia stato colpito perché è nero.

“È inevitabile trascurare le dinamiche razziali qui”, ha detto Crump. “Se i ruoli fossero invertiti, quanta indignazione ci sarebbe in America?” Lui continuò.

Durante una manifestazione del fine settimana, i membri della comunità e della famiglia si sono mobilitati e hanno manifestato davanti alla casa dell’uomo, chiedendo la presentazione delle accuse.

Il padre del ragazzo ha detto: “Vogliamo accuse. Questo è quello che vogliamo”.

[Original story, published at 10:52 a.m. ET]

I manifestanti sono scesi in piazza a Kansas City, Missouri, dopo che un proprietario di casa ha sparato e ferito un adolescente che era andato a prendere i suoi fratelli in una casa randagio, ha detto domenica la polizia.

Ralph Yarl, 16 anni, “è stato colpito due volte e colpito alla testa e alle braccia”, hanno dichiarato gli avvocati della sua famiglia in una nota.

I manifestanti hanno marciato cantando “Giustizia per Ralph” e “Black Lives Matter” e hanno portato cartelli con la scritta “Suonare il campanello non è un crimine” e “Il tiratore dovrebbe fare il tempo”, hanno mostrato filmati dell’affiliata della CNN. KMBC Spettacoli.

Gli ufficiali hanno risposto alle segnalazioni di una sparatoria la sera del 13 aprile e sono arrivati ​​per trovare un adolescente ucciso dal proprietario della casa, secondo la polizia di Kansas City.

L’adolescente è stata portata in un ospedale, dove è stata elencata in condizioni stabili domenica, ha detto la polizia.

READ  HARTFORD - NBC Connecticut, ragazza di 12 anni uccisa in una sparatoria

“Nonostante la gravità delle sue ferite e la gravità delle sue condizioni, Ralph è vivo e si sta riprendendo”, ha dichiarato l’avvocato per i diritti civili S. Lee Merritt e Benjamin Crump vengono mantenuti da Yarl e dalla sua famiglia.

La polizia ha appreso che i genitori dell’adolescente gli hanno chiesto di andare a prendere i suoi fratelli a un indirizzo sulla 115th Terrace, ma si è recato accidentalmente in una casa sulla 115th Street, dove è stato colpito.

“Ralph Yarl stava andando a prendere i suoi fratelli minori quando ha accidentalmente suonato il campanello della casa sbagliata. Un uomo ha sparato a Ralph due volte e ora è in condizioni critiche. La sua famiglia ha bisogno di sostegno durante questa tragedia”, ha detto Crump. Lo ha twittato.

Il proprietario della casa – che non è stato identificato – è stato preso in custodia e trattenuto per 24 ore, poi rilasciato mentre la polizia lavorava per prendere la dichiarazione di una vittima e raccogliere ulteriori prove forensi.

Secondo la legge del Missouri, una persona può essere trattenuta per un interrogatorio fino a 24 ore, durante le quali deve essere accusata o rilasciata, ha detto Graves durante la conferenza stampa.

Gli avvocati della famiglia dell’adolescente ferito hanno rilasciato una dichiarazione chiedendo “un’azione rapida da parte dei pubblici ministeri e delle forze dell’ordine della contea di Clay per identificare, arrestare e perseguire la persona responsabile di questa sparatoria brutale e ingiustificabile nella misura massima consentita dalla legge”.

Alla domanda se la sparatoria fosse di matrice razzista, il capo della polizia ha detto: “Le informazioni che abbiamo non dicono che fosse di matrice razzista. È ancora un’indagine attiva. Ma come capo della polizia, lo riconosco. Gli elementi razziali di questo caso. “

I manifestanti si riuniscono a Kansas City dopo l’uccisione di Ralph Paul Yarl.

Graves ha detto domenica che il dipartimento di polizia di Kansas City è impegnato nel caso.

“Riconosciamo la frustrazione che ciò può causare nell’intero processo di giustizia penale. Le donne e gli uomini del dipartimento di polizia di Kansas City stanno lavorando il più rapidamente e accuratamente possibile per garantire che il processo di giustizia penale proceda il più rapidamente possibile con tutte le persone coinvolte e la nostra comunità merita”, ha detto Graves.

READ  Biden ha cancellato 6 miliardi di dollari di prestiti studenteschi per i dipendenti del servizio pubblico

Il sindaco di Kansas City Quinton Lucas ha detto che ci sarà un’indagine approfondita e una revisione da parte dell’ufficio del pubblico ministero.

“Come genitore, mi sento certamente per la madre della vittima e il resto della famiglia. Il mio cuore va a loro”, ha aggiunto il sindaco.

Dean era un leader della band

UN GoFundMe Faith Spoonmore, che si è identificata come la zia di Ralph, ha lanciato uno sforzo per aiutare la famiglia con le spese mediche e lunedì mattina aveva ricevuto più di 1 milione di dollari in donazioni.

Ralph non vedeva l’ora di diplomarsi e trasferirsi in Africa occidentale prima di iniziare il college, ha scritto sua zia nella raccolta fondi.

Spoonmore ha scritto che l’adolescente è un leader di sezione in una banda musicale e spesso può essere visto con uno strumento in mano. Più di recente, Ralph ha ricevuto la menzione d’onore della Missouri All-State Band per aver suonato il clarinetto basso, secondo la newsletter delle North Kansas City Schools di febbraio. Sua zia ha scritto che suonava diversi strumenti nella Metropolitan Youth Band.

È membro della squadra dell’Associazione degli studenti tecnici e delle Olimpiadi della scienza della sua scuola ed è un alunno della Missouri Scholars Academy del 2022.

“L’estate scorsa, Ralph ha frequentato la Missouri Scholars Academy, dove ha acquisito l’intera esperienza di vita universitaria”, ha scritto Spoonmore. “Il suo obiettivo è frequentare la Texas A&M per studiare ingegneria chimica. Quando gli è stato chiesto come intende frequentare questa università, ha detto:” Se c’è una borsa di studio per la musica o l’istruzione, so che posso ottenerla. “

“La vita sembra così diversa ora. Sebbene stia bene fisicamente, è su una lunga strada mentalmente ed emotivamente. Il trauma che deve sopportare e sopravvivere è inimmaginabile”, si legge nel post di GoFundMe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *