La disoccupazione aumenta del 31% (dati ISTAT)

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Questa mattina l’ISTAT ha pubblicato i dati provvisori sulla disoccupazione in Italia. Dati allarmanti, che purtroppo ci aspettavamo.

Ad aprile 2012 il numero dei disoccupati è pari a 2.615.000, registrando una crescita dell’1,5% (38 mila unità) rispetto a marzo. Su base annua il numero di disoccupati aumenta del 31,1% (621 mila unità). Il tasso di disoccupazione si attesta quindi al 10,2%.

Ma il dato più allarmante è tra i giovani: tra i 15-24enni le persone in cerca di lavoro sono 611.000. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero l’incidenza dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, è pari al 35,2%, in diminuzione di 0,8 punti percentuali rispetto a marzo ma in aumento di 7,9 punti su base annua.

di Redazione | @cassintegrati
(1 giugno 2012)

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Tags: , , ,

Top post

Post recenti