appello

Post recenti

Esodati a Fornero: “Vogliamo un Osservatorio”

È stato firmato ieri dal Premier Monti e il Ministro Fornero il decreto per tutelare gli esodati, coloro che sono rimasti senza pensione per via della riforma. Purtroppo il decreto riguarda solo 65.000 esodati, quelli inizialmente contemplati dal Governo, mentre per le rimanenti migliaia (l’Inps non ha ancora capito quanti siano, per Cgil e Pd […]

Continua a Leggere...

I lavoratori Jabil occupano il Comune

Ci scrive Anna Lisa Minutillo, che da oltre otto mesi porta avanti coi suoi colleghi un presidio permanente davanti ai cancelli dell’azienda a tutela del posto di lavoro. Stiamo parlando della Jabil che quattro anni fa ha rilevato i lavoratori da Nokia. Stamani alle 9,00 ci siamo ritrovati ed abbiamo deciso di interrompere questi mesi […]

Continua a Leggere...

Jabil, lettera dalla fabbrica “Riaccendiamo i macchinari”

Su L’isola dei cassintegrati la terza lettera-testimonianza di Anna Lisa Minutillo, che da oltre 5 mesi porta avanti coi suoi colleghi un presidio permanente davanti ai cancelli della Jabil di Milano. Da quando hanno ricevuto i licenziamenti (14 dicembre) gli operai hanno occupato la fabbrica, e pochi giorni fa hanno deciso di rimettere in moto i […]

Continua a Leggere...

Diffondiamo a rete unificata contro la norma ammazza-blog

Nel ddl intercettazioni è contenuta una norma “ammazza blog” che obbliga a rettifica anche i blogger, come fossero direttori di testate online. Una norma fatta per censurare la rete, e non è il primo tentativo. Allora oggi alle 15 tutti a Roma al Pantheon per manifestare contro il ddl, assieme a Valigiablu, e diffondiamo su […]

Continua a Leggere...

Il Tg3 a Roma con L’isola dei cassintegrati – VIDEO

Servizio di Ines Uva sul Tavolo Lavoro de L’isola dei cassintegrati, organizzato il 10 settembre a Roma, al quale hanno preso parte lavoratori e delegazioni di vertenze da tutta Italia (Vinyls, Agile-Eutelia, Aiazzone, Fiat, Omsa, Tacconi, Teatro Valle Occupato, Teleperformance, Basell, Precari della scuola…). L’evento, organizzato dal nostro blog, ha permesso ai lavoratori che hanno […]

Continua a Leggere...

Asinara Revolution al Tg3 Linea Notte – VIDEO

Michele Azzu è ospite di Tg3 Linea Notte per presentare il libro Asinara Revolution, scritto a quattro mani con Marco Nurra. Michele approfitta del tempo per raccontare brevemente le due giornate del Tavolo Lavoro organizzato in Piazza S. Giovanni, al quale hanno preso parte lavoratori e delegazioni di vertenze da tutta Italia. Qual è stata […]

Continua a Leggere...

TAVOLO LAVORO. L’isola dei cassintegrati a Roma 10/11 settembre

Il 10 e 11 settembre a Roma ci sarà la manifestazione del Popolo Viola. Prima il corteo alle 14.00 da Piazza della Repubblica a Piazza S. Giovanni, dove una volta arrivati piazzeremo le tende come gli indignados in Spagna. Per protestare pacificamente contro la manovra economica. L’isola dei cassintegrati partecipa organizzando il Tavolo sul Lavoro […]

Continua a Leggere...

Beppe Grillo batti un colpo!

L’isola dei cassintegrati il 10 e 11 settembre parteciperà alla manifestazione di 2 giorni indetta dal Popolo Viola, ribattezzata “Piazza Pulita”. In particolare cureremo il tavolo sul lavoro, con ospiti la maggior parte dei lavoratori seguiti da questo blog negli ultimi 18 mesi, sarà un evento senza precedenti dove si ritroveranno assieme le maggiori vertenze italiane […]

Continua a Leggere...

Operaie TACCONI: “Cittadini di Latina aiutateci!”

Rosa Emilia Giancola scrive dal 170esimo giorno di presidio in fabbrica delle operaie Tacconi di Latina. Rosa scrive di Lotta, resistenza a cura. Giovedì 7 luglio c’è stata la seconda udienza della Tacconi Sud. Il fallimento è stato evitato. Questo risultato va sotto il capitolo “La Lotta”, perché è un risultato andato oltre le nostre aspettative. La […]

Continua a Leggere...

Il disperato appello di Agile-Eutelia

Pubblichiamo il messaggio diffuso in questi giorni dai Lavoratori e le Lavoratrici Agile ex Eutelia. Per far fronte all’indifferenza dei Ministeri e delle istituzioni in generale, le vittime della truffa orchestrata dalla famiglia Landi si appellano alla società civile. Diamogli una mano! A tutti coloro che credono nel valore e nella giustizia del lavoro Siamo […]

Continua a Leggere...