Amanda Nunes domina Irene Aldana; Charles Oliveira mette fine alla striscia vincente di Peneil Dariush

VANCOUVER, BRITISH COLUMBIA – 10 GIUGNO: (RL) Amanda Nunes del Brasile batte Irene Altana del Messico in una lotta per il titolo dei pesi gallo femminile durante l’evento UFC 289 alla Rogers Arena il 10 giugno 2023 a Vancouver, Canada. (Foto di Jeff Pottery/Zuffa LLC)

UFC 289 si è rivelata una notte da ricordare quando il GOAT se ne è andato con le sue due cinture del titolo dopo un’altra prestazione dominante.

La leggendaria Amanda Nunes ha conquistato il titolo UFC 289 alla Rogers Arena di Vancouver, facendo sembrare la sua avversaria Irene Aldana come se non le appartenesse, e poi si è ritirata come la più grande combattente donna di tutti i tempi.

Dopo aver rivendicato la cintura la scorsa estate e aver vendicato una sconfitta per sottomissione a Juliana Pena, Nunes ha vinto il suo primo titolo dei pesi gallo sabato con una decisione unanime contro Altana. Nunes ha vinto ogni round sulle scorecard di tutti e tre i giudici. Successivamente, ha annunciato il suo ritiro dalle arti marziali miste con un sorriso sul volto durante un’intervista post-combattimento con Daniel Cormier.

Il pay-per-view di sabato include anche l’attesissimo incontro tra Charles Oliveira e Peneil Dariush. Sulla carta, la resa dei conti leggera è stata la lotta più interessante ed emozionante della serata, e ha funzionato.

Oliveira, un ex campione dei pesi leggeri UFC, si è ripreso dopo aver perso il titolo contro Islam Makache lo scorso ottobre, finendo Dariush al primo turno entrando nell’incontro con una serie di otto vittorie consecutive.

Ecco come è andata la serata:

READ  Biden ha celebrato il 2° anniversario il 6 gennaio assegnando 14 medaglie presidenziali

UFC 289 Live Tracker

Risultati delle carte principali di UFC 289

• Campionato femminile dei pesi gallo: Amanda Nunes def. Irene Aldana per decisione unanime (50-44, 50-44, 50-43)
• Pesi leggeri: Charles Oliveira dif. Beneil Dariush per TKO (pugni) al 4:10 di R1
• Pesi welter: Mike Malott def. Adam Fugit per sottomissione (ghigliottina) a 1:06 in R2
• Peso leggero: Don Ike def. Nate Landwehr con decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27)
• Pesi medi: Marc-André Perrault def. Eric Anders con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)

Risultati preliminari di UFC 289

• Pesi medi: Nasordin Imavov contro Chris Curtis finisce in un no contest (interferenza accidentale)
• Pesi mosca femminili: Jasmine Jasudavicius def. Miranda Maverick per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28)
• Pesi gallo: Ayman Zahabi def. Miglior KO per KO all’1:04 di R1
• Pesi piuma: Kyle Nelson def. Blake Bilder con decisione unanime (30-27, 30-27, 39-28)

Risultati preliminari di UFC 289

• Pesi mosca: Steve Erzek def. David Dvorak per decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27)
• Peso paglia femminile: Diana Belpita def. Maria Oliveira con decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *