Clima in California: le inondazioni pericolose peggiorano durante le forti piogge e lo scioglimento della neve

(CNN) I californiani che vacillano per l’assalto di pericolose tempeste dovranno affrontare un’altra alluvione fiume atmosferico E minacciando inondazioni mortali.

Più di 18 milioni di persone in California sono sotto allerta per inondazioni che coprono gran parte dello stato, tra cui San Francisco, Oakland, Sacramento e Fresno.

“Sono previsti forti impatti di vento e acqua”, ha detto lunedì l’ufficio della Bay Area del National Weather Service. “Ora è il momento Completa tutti i preparativi il prima possibile prima che le condizioni prendano una svolta al ribasso più tardi oggi.”

La tempesta dovrebbe colpire la California settentrionale e centrale lunedì in tarda serata e la California meridionale a partire da martedì.

Già, Una breccia nell’argine nella contea di Monterey Le devastanti inondazioni del fine settimana sono state incolpate, provocando avvisi di evacuazione per migliaia di persone. E i residenti di Monterey Bay potrebbero presto trovarsi su un’isola virtuale, Interrotto anche dalle acque alluvionali.

Circa 20 squadre di soccorso rapido in acqua in più di 10 distretti Dopo dozzine di salvataggi in acqua negli ultimi giorni, lunedì l’Ufficio dei servizi di emergenza del governatore della California è rimasto posizionato prima della tempesta.

Questa nuova ondata di tempo minaccioso sta arrivando Sulla scia di un mortale fiume atmosferico – Umidità lunga e stretta che può trasportare aria satura Migliaia di miglia come una manichetta antincendio. Durerà fino all’11 Colpisci l’Occidente Questo inverno.

Da gravi inondazioni a prolungate siccità, l’intensità dei disastri legati all’acqua in tutto il mondo è aumentata con l’aumento delle temperature globali negli ultimi due decenni. Un recordNuove ricerche mostrano.

Una nuova tempesta in California potrebbe aumentare le inondazioni e i danni in alcune zone. I residenti della California centrale e settentrionale sono già rannicchiati in rifugi tra smottamenti, fiumi impetuosi, ponti crollati e strade impraticabili.

Parti della California settentrionale e centrale potrebbero ricevere fino a 8 pollici di forti piogge.

READ  Iam Tongi, vincitore del primo premio "American Idol" delle isole del Pacifico, incoraggia gli hawaiani

A sud di San Francisco, parti della contea di Monterey, inclusa Salinas, potrebbero essere tagliate fuori dalle inondazioni del fiume Salinas, hanno detto i funzionari. “Persone a rischio”L’alloggio può essere cercato e ottenuto in uno dei centri di evacuazione della contea con la famiglia o gli amici”, hanno detto i funzionari della contea di Monterey.

La tempesta complicherà anche gli sforzi per riparare un argine violato dal fiume Pajaro in piena nella contea di Monterey entro la mezzanotte di venerdì. Gli avvisi di evacuazione possono essere estesi a 5.000 residenti.

L’acqua è precipitata per più di 120 piedi attraverso la breccia, spingendo migliaia di persone a evacuare nella vicina Bajaro, mentre gli equipaggi hanno salvato 200 persone, ha detto lo sceriffo di Monterey Tina Nieto.

Molti residenti di Pajaro sono lavoratori agricoli che potrebbero non solo perdere la proprietà, ma anche perdere la possibilità di guadagnarsi da vivere per un po’ se le continue inondazioni colpiscono l’agricoltura, ha affermato Luis Alejo, presidente del Consiglio dei supervisori della contea di Monterey.

“Queste sono le persone che possono meno sopportare questo tipo di difficoltà”, ha detto.

Cosa aspettarsi con l’arrivo della tempesta

Domenica a Bajaro, in California, sono stati avvistati un argine rotto e un fiume allagato.

Questa nuova ondata sta colpendo zone già sepolte dalle abbondanti nevicate delle ultime due settimane. Neve sciolta Le inondazioni avranno un ruolo nei prossimi giorni, dicono i meteorologi.

Lo Storm Prediction Center del National Weather Service ha emesso un rischio di 3 su 4 per forti piogge nella California settentrionale lunedì e forti piogge martedì su parti della costa della California centrale e della Sierra Nevada.

La pioggia dovrebbe iniziare a intensificarsi lunedì in ritardo e dovrebbe combinarsi con forti piogge e scioglimento della neve per innescare ulteriori inondazioni da martedì a mercoledì. Servizio meteorologico nazionale disse.

READ  Estratti dall'accusa contro il procuratore generale del Texas Ken Paxton

Predittori avvertito “Rischi significativi di inondazioni” sotto i 5.000 piedi in vaste aree della California centrale fino a martedì.

“Inoltre, le forti piogge e lo scioglimento della neve porteranno a rinnovate (più diffuse) inondazioni dal lunedì al martedì, in particolare nelle aree con quote più basse e manto nevoso meno profondo e più caldo”, ha affermato il National Weather Service.

I vigili del fuoco di Mammoth Lakes rispondono a una perdita di riscaldamento a propano e a un piccolo incendio in un ristorante chiuso circondato dalla neve domenica.

Torrenti e corsi d’acqua già in piena a causa delle inondazioni rischiano di straripare a causa delle forti piogge e dello scioglimento delle nevi.

“Sebbene le precipitazioni durante questa tempesta imminente saranno storiche, gli impatti supereranno i totali delle precipitazioni”. Lo scienziato del clima dell’UCLA Daniel Swain disse.

Nel sud della California, la pioggia potrebbe cadere a una velocità di 1 pollice all’ora in montagna e ai piedi.

I residenti possono aspettarsi ritardi nei viaggi, fango poco profondo e colate di detriti da recenti incendi, alberi abbattuti, linee elettriche abbattute e strade allagate e smottamenti. Ufficio del servizio meteorologico nazionale a Los Angeles disse.

In 12 contee della California, circa 500 persone si trovano in 30 rifugi, la maggior parte nella contea di Santa Cruz, a nord dell’area di Monterey, colpita duramente, ha detto domenica l’ufficio dei servizi di emergenza del governatore della California.

Il presidente Joe Biden ha approvato una dichiarazione di emergenza richiesta dal governatore Gavin Newsom per liberare denaro per milioni di residenti colpiti dal maltempo quest’anno. Newsom domenica ha ampliato la proclamazione per includere altre sei contee, tra cui Calaveras, Del Norte, Glenn, Kings, San Benito e San Joaquin.

“Ora siamo un’isola”

Sabato auto e case sono state allagate a Pajaro, in California.

I soccorritori hanno tirato fuori dozzine di residenti dalle pericolose acque alluvionali mentre la pioggia della scorsa settimana ha spinto fiumi e torrenti oltre le loro sponde.

READ  Macron ha ottenuto un voto di sfiducia mentre si intensificava l'opposizione al piano pensionistico

Più di 90 persone sono state salvate nella sola contea di Monterey, ha detto sabato lo sceriffo Tina Nieto.

Pattuglia autostradale della California Ha pubblicato un video del salvataggio in elicottero A King City, un autista è rimasto bloccato nel fiume Salinas.

“L’alto fiume ha spazzato via un autista e la sua auto, ma l’autista è riuscito a scappare dal veicolo e raggiungere un’isola nel mezzo del fiume Salinas allagato”. L’autostrada era pattugliata Domenica.

In alcune parti della contea di Kern, un capannone, una vasca idromassaggio e un’intera linea di alberi sono stati spazzati via dal fiume Kern, ha detto un residente di Kernville.

“Il fiume sta girando intorno ad alcuni camper e case mobili in questo momento. È davvero incredibile”, ha detto Danny Hausch, che ha lavorato a Kernville per 17 anni e non ha mai visto niente del genere.

A nord, le forti piogge di venerdì nella contea di Santa Cruz hanno lasciato circa 700 residenti di Soquel bloccati dopo che l’unica strada sotterranea che collega la comunità è fallita, ha detto Steve Wiesner, vicedirettore dei lavori pubblici della contea.

“Ora siamo un’isola”, ha detto alla CNN la residente Molly Watson.

Un’altra area duramente colpita è stata la contea di Tulare, dove il video di Springville ha mostrato danni devastanti dopo la grave inondazione di venerdì.

“È davvero straziante”, ha detto Hattie Shepherd alla CNN. “Molte persone laboriose hanno perso le loro case e le loro proprietà e sono state sfollate”.

I meteorologi della CNN Dave Hennen e Haley Brink e Rachel Ramirez, Tina Burnside, Mike Valerio e Sharif Paget della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *