I repubblicani della Camera chiedono a gran voce che l’estrema destra metta sotto accusa Biden per ora

WASHINGTON (AP) – Interesse per l’impeachment del presidente Joe BidenGiovedì i repubblicani della Camera di estrema destra hanno forzato un voto che ha inviato la questione alle commissioni del Congresso, dimostrando chiaramente una sfida al presidente Kevin McCarthy. La maggioranza è il volto dominante del partito.

Un solo legislatore, Rep. La capacità della rappresentante Lauren Bobert, R-Colo., di far passare una risoluzione di impeachment ha colto i repubblicani alla sprovvista questa settimana con un’azione non scritta. Molti hanno visto questo come una distrazione politica da altre priorità.

L’azione accusa Biden di “numerosi crimini e delitti” in relazione alla sua gestione del confine statunitense con il Messico.

Bobert, sostenuto dai suoi alleati, l’unico legislatore nella Camera dei 435 membri, ha mostrato come le regole della camera potrebbero essere utilizzate per forzare un voto anticipato su una questione costituzionale così grave. Un voto di partito 219-208 ha inviato l’impeachment alle commissioni per una possibile considerazione come il resto del disegno di legge.

“Il consiglio sta intraprendendo un’azione storica”, ha detto Boebert durante il dibattito, sebbene i comitati non abbiano l’obbligo di agire.

L’episodio ha sottolineato la morsa che la parte conservatrice della Camera ha esercitato su McCarthy per diversi giorni. Autorizza un piccolo gruppo di repubblicani a usare tattiche rare per esercitare il potere sulla sua maggioranza, anche se senza ricompense.

I conservatori si stanno ancora preparando per tali azioni: il processo utilizzato da Boebert per forzare la questione è stato un altro conservatore di estrema destra, Rep. La rappresentante Anna Paulina Luna, R-Fla., è stata inviata mercoledì per forzare un voto separato per censurare la Repubblica Democratica. Adam Schiff Per quanto riguarda le sue indagini sui legami di Donald Trump con la Russia.

READ  Il fiume atmosferico minaccia la California con inondazioni tra neve e forti piogge

“Non ci sarà fine a questo”, ha detto Schiff all’Associated Press e ad altri in Campidoglio mercoledì durante un voto di sfiducia.

“Kevin McCarthy non ha alcun controllo sulla sua conferenza”, ha detto Schiff. “La feroce concorrenza ora guida la Camera dei Rappresentanti, e certamente arreca un danno terribile all’istituzione”.

Durante il dibattito di giovedì, i repubblicani sono stati ripetutamente ammoniti a moderare i loro commenti.

I democratici hanno sostenuto che il caso contro Biden deride la gravità dell’impeachment ed è un tentativo di distrarre da Donald Trump, l’ex leader del GOP ora accusato di aver accumulato documenti riservati ai sensi dell’Espionage Act, due volte accusato.

“Oggi disonorano questa Camera e disonorano se stessi portando in aula questa ridicola risoluzione di impeachment”, ha detto il deputato Jim McGovern del Massachusetts, il massimo democratico nella commissione per le regole della casa, che Trump ha raccomandato ai suoi alleati di spingere per questo.

“Questo corpo è diventato un luogo in cui si discutono appassionatamente questioni serie, esotiche e sfumate, e non così importanti”, ha detto McGovern. “In breve, il Partito Repubblicano è uno scherzo”.

Il voto ha posto fine ai giorni di manovra di McCarthy per sedare un tumulto all’interno del suo partito per un appello che non è stato accolto da molti.

Un voto anticipato per mettere sotto accusa Biden sarebbe stato politicamente difficile per i legislatori del GOP e uno scenario imbarazzante per McCarthy, che avrebbe diviso il suo partito.. Mercoledì, in un incontro privato, McCarthy ha incoraggiato i legislatori a prendere in considerazione il processo tradizionale di portare avanti un atto legislativo di questo tipo.

READ  HARTFORD - NBC Connecticut, ragazza di 12 anni uccisa in una sparatoria

Alla fine, McCarthy ha negoziato con Bobert e ha inviato la risoluzione sull’impeachment di Biden ai comitati della magistratura e della sicurezza nazionale per un riesame.

“Penso che sia meglio per tutti”, ha detto McCarthy ai giornalisti mercoledì.

Ma i conservatori hanno promesso più voti simili.

“Siamo solo all’inizio”, ha detto il rappresentante Chip Roy del Texas, un membro influente della House Freedom Caucus.

I conservatori stanno mettendo in fila altri voti simili: per licenziare il segretario alla sicurezza nazionale Alejandro Mayorkas, ad esempio, e per censurare il rappresentante democratico Benny Thompson, che ha presieduto il comitato che indaga sull’attacco del 6 gennaio 2021 al Campidoglio.

Parte del loro sforzo consiste nel deviare il controllo della Camera dai tradizionali centri di potere, compreso l’ufficio del Presidente.

“Questo è ciò di cui abbiamo parlato”, ha detto il rappresentante Matt Gates della Florida, un leader degli sforzi conservatori per impedire a McCarthy di diventare oratore. Erano mediatori che avevano più voce in capitolo nel processo della Camera.

Boebert ha detto che avrebbe riportato la sua risoluzione in aula “ogni giorno per il resto del mio tempo qui al Congresso” per forzare un voto alla Camera sull’impeachment di Biden se le commissioni si muovessero lentamente.

I repubblicani di base erano furiosi per essere stati costretti a votare una risoluzione per mettere sotto accusa Biden. Si sono risentiti per un legislatore che ha saltato la linea delle priorità.

In un focoso scambio ascoltato in aula, l’estrema destra Rep. Marjorie Taylor Green accusa Bobert di essersi fatta carico di Biden. Green ha i suoi articoli di impeachment contro il presidente.

READ  Ultime notizie sulla guerra in Russia e Ucraina

Greene in seguito ha confermato lo scambio e ha detto di Bobert: “Ha un grande talento e abilità che alla maggior parte delle persone qui non piace”.

Bobert ha rifiutato di commentare la conversazione, dicendo solo che “non era la scuola media”.

“Voglio che la rabbia rivolta alla signora Bobert sia diretta al presidente e alle sue politiche”, ha detto Rep. R-Va., membro dell’Independent Caucus. ha detto Bob Buono.

Getz ha osservato che quando i Democratici controllavano la Camera, gli sforzi di impeachment da parte di legislatori rinnegati fallirono e l’ex presidente fu infine messo sotto accusa prima che la maggioranza sostenesse lo sforzo.

“Ha aiutato i Democratici a creare slancio, quindi questa potrebbe essere la nostra versione”, ha detto Gates.

Trump è stato messo sotto accusa due volte: con l’accusa di corruzione e ostruzione per aver rifiutato gli aiuti militari all’Ucraina mentre cercava sporcizia politica su Biden, e successivamente il 6 gennaio 2021, per aver incitato una rivolta in Campidoglio che ha cercato di ribaltare l’elezione di Biden. Entrambe le volte Trump è stato assolto dal Senato.

___

Gli scrittori dell’Associated Press Farnoosh Amiri e Stephen Groves hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *