L’equipaggio scomparso del Titanic ucciso dopo “un’esplosione catastrofica”: aggiornamenti in tempo reale

12:25 ET, 23 giugno 2023

Il capo del gruppo dei sottomarini afferma di aver sollevato preoccupazioni sul design dell’OceanGate e ha affermato con il CEO

Da Kristina Sgueglia della CNN

Una foto non datata del sottomarino OceanGate Titan.

Da OceanGate/File

Secondo William Konen, presidente della Marine Technology Society, il progetto del sottomarino Titan “richiede un’attenzione aggiuntiva significativa”. Ha avuto conversazioni con un gruppo di veicoli sottomarini CEO defunto di OceanGate per esprimere le sue preoccupazioni sull’approccio dell’azienda ai sottomarini.

Koenen, presidente di Hydrospace Group, ha affermato che Oceangate ha richiesto di rendere il suo sito Web più trasparente per precisare che il design di Titan è “sperimentale” e “non certificato”. Alla fine l’hanno cambiato, ha detto.

Parlando con Anderson Cooper su “CNN This Morning”, Kohnen ha affermato che lo scafo in fibra di carbonio “ha richiesto un’attenzione particolare perché non era mai stato fatto prima”. È uno “sforzo extra e test extra per passare attraverso quel processo di certificazione”, ha detto.

La piccola comunità di esperti di sommergibili ha avuto diverse conversazioni con il defunto CEO di OceanGate Stockton Rush e ha pubblicato una lettera in cui diceva: “Ti stai davvero muovendo troppo velocemente qui e stai ignorando parte della base di conoscenza di cui sappiamo di aver bisogno queste cose.”

La risposta di Rush è che “le normative attuali soffocano l’innovazione, è troppo lenta e abbiamo un sistema migliore”, ha affermato Koenen.

“Creare un metodo alternativo di autocertificazione – non è perdonabile”, ha continuato Kohnen.

Ha chiesto la piena divulgazione nel settore. “Non è certificato, è sperimentale e quindi spetta alle persone prendere alcune decisioni”, ha aggiunto.

Nick Anderson della CNN ha contribuito a questo post.

READ  28 morti nell'incendio del traghetto passeggeri filippino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *