Netanyahu assume temporaneamente la carica di vice primo ministro per sottoporsi ad un intervento di ernia in anestesia generale

Ronen Swolun/Reuters

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è visto in questa foto d'archivio del 18 febbraio.



CNN

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu verrà operato in anestesia generale per un'ernia, secondo una dichiarazione del suo ufficio.

A Netanyahu, 74 anni, è stata diagnosticata un'ernia durante un controllo di routine sabato e domenica sarà sottoposto a un intervento chirurgico al termine delle attività lavorative, si legge nella dichiarazione.

L'operazione significava che il leader israeliano sarebbe stato temporaneamente fuori combattimento nella guerra con Hamas a Gaza dopo l'attacco del 7 ottobre.

Yariv Levin, vice primo ministro e ministro della Giustizia israeliano, prenderà il posto di Netanyahu durante la sua incapacità.

In una conferenza stampa a Gerusalemme domenica prima dell'intervento, Netanyahu ha detto di essere ottimista riguardo ai risultati dell'intervento e che tornerà al lavoro “molto rapidamente”.

“Vi assicuro che completerò con successo questo trattamento e tornerò in azione molto rapidamente”, ha detto Netanyahu.

Abir Sultan/AFP/Getty Images

Yariv Levin, a sinistra, sostituisce il primo ministro durante la sua incapacità.

La mossa arriva nel contesto di rinnovati colloqui tra Israele e Hamas al Cairo. Lo riferiscono i media egiziani.

Negoziati per liberare i restanti ostaggi israeliani tenuti dal gruppo militante in cambio di un cessate il fuoco in un conflitto che ha visto la morte di oltre 32.000 abitanti di Gaza La settimana scorsa si è arrivati ​​a un punto morto.

Questo sarà il secondo intervento chirurgico di Netanyahu dopo il ritorno alla carica di primo ministro alla fine del 2022. Uno spavento per la salute La scorsa estate Al leader israeliano è stato impiantato un pacemaker per correggere un temporaneo blocco cardiaco.

READ  Biden ha elogiato l'accordo sul tetto del debito nel suo discorso sullo stato della nazione

Netanyahu aveva già avuto un'ernia Nel 2013 Anche questo ha richiesto un intervento chirurgico.

Un'ernia è una fessura nella parete muscolare dell'addome che consente a qualcosa nell'addome di sporgere verso l'esterno. Secondo la medicina Johns Hopkins.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *