UFC 300: “Probabilmente faremo causa” dopo che Arman Sarukyan sembra aver dato un pugno a un fan mentre usciva

Armaan Sarukyan ha vinto il più grande incontro della sua carriera all'UFC 300 sabato sera, sconfiggendo l'ex campione dei pesi leggeri Charles Oliveira con una decisione divisa. Ma è stato quello che è successo durante la passeggiata di Sarukian che ha lasciato i fan a chiedersi la mattina dopo.

Mentre si dirigeva verso l'Ottagono, Sarukian ha avuto un rapporto fisico con un fan. Sono stati pubblicati numerosi video di X in cui tendeva la mano per stringere quella di un fan. Poi Sarukyan ha risposto all'improvviso, girandosi verso il ventilatore e sembrando pugnalarlo.

Nella conferenza stampa post-incontro, il presidente e CEO dell'UFC Dana White ha commentato l'incidente con il suo tipico mix di umorismo e spavalderia.

“Sì, probabilmente non vorrai appendere oggetti e catturare le persone quando sono fuori”, ha detto White. “Sono tutti dannatamente sopravvalutati e quant'altro; sono sicuro che faremo causa, ma ce ne occuperemo lunedì.

Sarukian ha anche commentato quello che è successo dopo il combattimento. tramite Gomito Insanguinato.

“Mi ha mostrato che voleva colpirmi e io volevo colpirlo a mia volta e basta. Nessuno mi ha mostrato 'vaffanculo' [like that] Non importa chi sei, ti darò un pugno in faccia.

“Quando sei a 200 metri di distanza, non ti darò un pugno, ma quando sei vicino a me è come se automaticamente qualcuno si facesse male.”

Tsarukyan spera che sconfiggere Oliveira gli dia la possibilità di una rivincita contro Islam Makache, un combattente contro cui ha perso al suo debutto in UFC nel 2019. Se ottiene quella rivincita, Tsarukyan potrebbe prendere in considerazione un numero di danza più coreografico invece del suo sciopero. Lasciandosi prendere in giro dai fan.

READ  Le ultime novità sul crollo del Baltimora Key Bridge: aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *