Il giudice della Georgia presenta alcune accuse contro Trump e altri nel caso delle elezioni del 2020

Washington- Mercoledì un giudice della contea di Fulton ha lanciato diverse accuse contro l'ex presidente Donald Trump e altri cinque in un caso in cui avrebbero cercato di influenzare i risultati delle elezioni presidenziali del 2020 in Georgia.

L'ordinanza sommaria del giudice della Corte Suprema Scott McAfee afferma che i sei capi di imputazione coinvolti Carica di 41 conteggi Un gran giurì della contea di Fulton in agosto dovrà annullare la restituzione. Di queste sei accuse, Trump ne è stato accusato di tre.

L’ex capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows e gli avvocati Rudy Giuliani, John Eastman, Ray Stallings Smith e David Seeley si sono uniti a Trump nella sfida dei sei conteggi. Tutti si sono dichiarati non colpevoli delle accuse contro di loro.

L'avvocato di Trump, Steve Sato, ha affermato che la decisione della corte di archiviare il conteggio era corretta.

“Questa sentenza è una corretta applicazione della legge perché l'accusa non riesce a dichiarare specifiche accuse di illeciti in nessuno di questi capi di imputazione”, ha detto in una nota. “L'intero caso contro il presidente Trump costituisce un'ingerenza politica ed elettorale e dovrebbe essere messo sotto accusa”.

Il giudizio di McAfee

I sei capi di imputazione si riferivano a vari presunti tentativi di richiedere ai funzionari statali di violare il loro giuramento sia ai sensi della Costituzione della Georgia che della Costituzione degli Stati Uniti. Il giudice ha scritto che lo Stato non ha specificato quali fossero tali violazioni, affermando che le accuse erano “abbastanza generiche da costringere questa corte” a respingere sei capi di imputazione.

“La preoccupazione della Corte non è tanto che lo Stato non abbia denunciato una condotta sufficiente da parte degli imputati, quanto piuttosto un eccesso. Tuttavia, la mancanza di specificazione di un elemento giuridico essenziale è, secondo il sottoscritto, pericolosa”, ha scritto McAfee. .

Ha affermato che, sebbene i sei resoconti scritti contenessero “tutti gli elementi essenziali dei reati”, essi “non hanno fornito dettagli sufficienti sulla natura della loro commissione, vale a dire sul presunto reato sottostante”. Inoltre, McAfee ha scritto di non aver fornito agli imputati informazioni sufficienti per preparare “ragionevolmente” le loro difese perché hanno invocato le costituzioni della Georgia e degli Stati Uniti “e quindi avrebbero potuto violare la legge in dozzine, se non centinaia, di modi unici”.

Il giudice Scott McAfee presso il tribunale della contea di Fulton ad Atlanta martedì 27 febbraio 2024.

Brian Anderson/AP/Bloomberg tramite Getty Images


McAfee ha chiarito che la sua conclusione non significa respingere l'intera accusa contro Trump e i 14 coimputati. Invece, i pubblici ministeri della Georgia potrebbero chiedere un nuovo atto d'accusa in aggiunta ai sei capi d'imputazione, ha detto.

Ad agosto Trump è stato accusato di 13 casi di frode diffusa dal procuratore distrettuale della contea di Fulton, Fannie Willis. È innocente. Altri diciotto furono accusati Unirsi a loro per il ruolo dell'ex presidente in un piano per alterare i risultati elettorali della Georgia, ma quattro Volere da Accettato Accordi di patteggiamento.

L'ordine di McAfee arriva mentre lui è lì Pesa una richiesta separata Trump e i suoi otto coimputati non sono idonei a perseguire Willis e il suo ufficio a causa di una relazione impropria tra Willis e Nathan Wade, uno dei procuratori speciali che lavorano per l'ufficio del procuratore distrettuale.

Wade è stato assunto per lavorare sul caso che coinvolge Trump nel novembre 2021. Michael Roman, agente del GOP di lunga data; Accusato di attentato La relazione con Willis è iniziata prima della nomina di Wade a gennaio. Roman ha detto che il procuratore distrettuale ha beneficiato finanziariamente dalla relazione, utilizzando il reddito guadagnato per il suo lavoro presso l'ufficio del procuratore distrettuale di Wade per pagare diversi viaggi.

Willis e Wade depositato in tribunale Il mese scorso avevano una relazione romantica, ma è iniziata all’inizio del 2022 – pochi mesi dopo l’assunzione di Wade – e si è conclusa l’estate scorsa.

Tuttavia, il tentativo di escludere Willis e l'ufficio del procuratore distrettuale della contea di Fulton dal caso ha dato il via ad una serie di procedimenti aggressivi davanti a McAfee il mese scorso. Willis e Wade individualmente ha preso posizione Per rispondere a domande sulla loro vita personale e sui rapporti finanziari.

I due si sono divisi le spese relative ai loro viaggi e hanno negato le accuse di illeciti. Si prevede che questa settimana McAfee deciderà se rimuovere Willis e il suo ufficio dal caso.

Trump è stato citato in giudizio nella contea di Fulton Uno su quattro Affronta i tribunali federali e statali. Una investigazione sta per iniziare Questo mese ha origine da New York City Accuse di aver falsificato documenti aziendali in relazione al pagamento di “soldi del silenzio” per sopprimere informazioni dannose su di lui prima delle elezioni presidenziali del 2016.

È stato anche accusato in un paio di casi federali portati avanti dal procuratore speciale Jack Smith a Washington, DC e nel sud della Florida. IL Il caso della DC Ciò include gli sforzi per impedire al presidente di trasferire il potere dopo le elezioni del 2020 e il suo caso in Florida Presunta cattiva gestione di importanti documenti governativi Dopo aver lasciato la Casa Bianca.

Trump si è dichiarato colpevole di tutte le accuse e sta cercando di ritardare qualsiasi processo fino a dopo le elezioni presidenziali di novembre. È sistemato Il confronto con il presidente Biden Rivincita del 2020.

Jared Eggleston ha contribuito a questo rapporto.

READ  L'esperienza con Aaron Rodgers ha influenzato l'approccio di Nathaniel Hackett a Russell Wilson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *