Le ultime novità sul crollo del Baltimora Key Bridge: aggiornamenti in tempo reale

14:00 ET, 27 marzo 2024

Gli equipaggi stanno lavorando ad un progetto per rimuovere i detriti del ponte dalla prua della nave, ha detto la Guardia Costiera.

Da Elise Hammond della CNN

Gli equipaggi stanno lavorando a un piano per rimettere a galla la nave che ha colpito il Francis Scott Key Bridge e spostarla mentre le indagini su quanto accaduto continuano mercoledì.

La Guardia Costiera lavorerà con il Corpo degli Ingegneri dell'Esercito per rimuovere parti del ponte che si trovano sulla prua della nave, secondo Peter Gautier, vice comandante per le operazioni della Guardia Costiera degli Stati Uniti.

Successivamente lavoreranno per rimettere a galla la nave. Gautier ha detto che la parte anteriore del molo si trova sul fondo del fiume Patapsco a causa del peso dei detriti del ponte. Il primo passo in tutto questo, ha detto Gautier, è utilizzare veicoli telecomandati e subacquei per studiare cosa succede sotto la superficie.

Un esperto di immersioni di salvataggio ha detto che era una missione pericolosa: Butch Hendrick, un sommozzatore e fondatore di Lifeguard Systems, una società che addestra il personale di pubblica sicurezza nelle immersioni di salvataggio, ha affermato che il relitto sulla superficie del fiume Patapsco è “interattivo”.

“Ora ogni pezzo è attorcigliato, distorto, trasformato in una forma diversa, e qualcosa di semplice come spostare un pezzo può muoverne multipli”, ha detto mercoledì alla CNN.

A complicare ulteriormente le cose, i funzionari avevano precedentemente affermato che i subacquei avevano una visibilità limitata a causa della profondità del fiume. “Tutto è in Braille”, ha descritto Hendrick.

READ  Il capo allenatore di basket della WVU Bob Huggins si dimetterà da allenatore a seguito di un arresto per guida in stato di ebbrezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *