Sardegna

Post recenti

Presidio Alcoa: ‘Da 5 mesi non ci pagano la cassa integrazione’

Gli operai Alcoa e dell’indotto sono in presidio da oltre due settimane nelle tende, appena fuori la fabbrica. Uno scenario post apocalittico, con la fabbrica da una parte, arrugginita, e fuori l’accampamento, con gli operai che montano e smontano, fanno lavori. Perché? “Volevamo rilanciare la mobilitazione, dopo il silenzio dell’ultimo anno”, spiega Pierpaolo Gai, rappresentante […]

Continua a Leggere...

Operai Alcoa in tenda davanti al ministero

La fabbrica sarda di alluminio Alcoa ha chiuso a gennaio di quest’anno Oggi l’incontro al Ministero per la vendita a Klesch, ma le trattative sono ferme da mesi Il presidente della Regione Ugo Cappellacci non si è presentato Che cos’è il tanto sbandierato “Piano Sulcis”? Poco più di un pezzo di carta L’INUTILE “PIANO SULCIS” […]

Continua a Leggere...

Lavoratori Krene: dall’Inferno al Paradiso, andata e ritorno

La storia della Krene, società sarda per l’informatica fondata a Sassari nel 1986, e dei suoi dipendenti è una storia di crisi, grandi speranze e fallimento.  Un viaggio arrivato ormai a un punto di non ritorno, iniziato nel 2010, quando l’azienda sembrava essere stata riscattata da un triste destino. Inferno – Paradiso Soltanto tre anni […]

Continua a Leggere...

Sulcis, dalla miniera gli operai Rockwool tornano al lavoro

La scorsa settimana in Regione Sardegna si sono completati l’atto di indirizzo e l’atto aggiuntivo sull’accordo raggiunto nel novembre 2011 per i lavoratori ex Rockwool, loro che hanno occupato per tre anni un bus nel Sulcis, e la miniera lo scorso natale.  Non è una cosa facile dire addio agli operai della Rockwool, dopo averli […]

Continua a Leggere...

Stage e tirocini non sono lavoro

Stage e tirocini: per il governo Letta e per il ministro del lavoro Giovannini sono da considerarsi lavoro. Dopo aver promesso un miliardo e mezzo (spalmati in 5 anni e di cui 500 milioni solo per il sud) per l’occupazione giovanile, il governo ha infatti dato le cifre: 200mila nuovi posti di lavoro. Di questi […]

Continua a Leggere...

Io, precario ed emigrato: ‘Con stage e tirocini non si campa’

“200mila nuovi posti di lavoro”, ha affermato più volte il premier Letta, dimenticandosi di ricordare che 100mila di questi sono stage e tirocini. Ma stage e tirocini possono considerarsi lavoro? Questa è la storia di Giancarlo Sechi, grafico 29enne che ha ridisegnato il sito ‘L’Isola dei cassintegrati’ come lo vedete ora. Questo è il suo […]

Continua a Leggere...

Rockwool: dalla miniera occupata verso il lavoro

Ricordate gli operai della Rockwool, nel Sulcis? Lo scorso 12 novembre avevano occupato la miniera Villa Marina nel Sulcis, e ci erano rimasti fino al 31 dicembre, dopo avere murato l’entrata poco prima di Natale. Erano usciti dopo aver ottenuto l’impegno dalla Regione alla ricollocazione in Ati-Ifras, come del resto sarebbe dovuto avvenire già da […]

Continua a Leggere...

L’appello Vinyls: Andiamo a votare, non diamogliela vinta

Tre anni fa esatti: 24 febbraio 2010, gli operai Vinyls occupavano il carcere dell’Asinara, il giorno dopo noi aprivamo questo blog per aiutarli. Oggi Tino Tellini, che era uno di quegli operai, ci scrive una lettera appassionata sull’importanza del voto: “Abbiamo conosciuto la disperazione di un futuro incerto, la rabbia sorda che ce la faceva […]

Continua a Leggere...

Piano Sulcis: idee per un progetto inutile

Tre mesi fa il Governo assieme alla Regione Sardegna approvava il Piano Sulcis: 451 milioni di euro per rilanciare l’industria e il turismo. Ora il bando di concorso internazionale: “Un’idea per lo sviluppo sostenibile del Sulcis”, che dovrebbe individuare i progetti del Piano. Ma le linee guida del bando sono fumose e generaliste, troppo per […]

Continua a Leggere...

Video Esclusivo: Alcoa, appello dal tunnel occupato nel Sulcis

Mentre cresce di intensità la campagna elettorale – tra nani, ballerine e candidati di ogni sorta – sono sempre loro, i lavoratori in lotta, a riportarci alla realtà. In particolare quelli del Sulcis Iglesiente, la provincia più povera d’Italia nel sud della Sardegna. Che ormai ricorda sempre più la Gran Bretagna della Tatcher, con i […]

Continua a Leggere...