I cowboy hanno problemi contrattuali con Dak Prescott, Cidey Lamb e Micah Parsons

“Sì, ci siamo”, infatti.

I Cowboys hanno fatto la maggior parte dei titoli dei giornali in questa offseason: (1) Hanno detto tutti che saranno qui nel 2024; e (2) non ha fatto assolutamente nulla per dimostrarlo. Quella dicotomia ha aiutato a mascherare il problema più grande della squadra, che li teneva dentro.

Hanno lotte contrattuali con tre giocatori chiave. Non hanno mostrato alcun desiderio di fare altro che ritardare, ritardare e ritardare.

È così che sono finiti nei guai con Prescott. Non offrendogli un contratto giusto dopo la sua terza stagione come titolare del quarto round, Day 1, i Cowboys hanno sollevato la questione fino alla fine del suo contratto quadriennale. Quindi, hanno utilizzato il tag del franchising e non gli hanno firmato un contratto a lungo termine prima della scadenza di metà luglio, ritardando nuovamente la questione. Di fronte all'uso di un secondo tag e impossibilitati a puntare per un altro anno (per il suo terzo tag, avrebbe avuto un aumento del 44% rispetto al secondo tag), i Cowboys furono presi dal panico e diedero a Prescott un contratto quadriennale da $ 160. Un contratto da un milione di dollari gli garantiva di entrare nel mercato aperto senza proroga.

Ora sono contenti di lasciargli terminare il contratto e di arrivare sul mercato nel 2025. Fondamentalmente, l'anno prossimo sarà Kirk Cousins.

I Cowboys sembrano fiduciosi nel fatto che nessun'altra squadra lo pagherà nelle trattative per il prolungamento del contratto l'anno scorso e quest'anno. Sembra anche che lo stiano sfidando ad andarsene, sperando che qualunque sia il richiamo di giocare per i Cowboys – opportunità di marketing e post-carriera – gli porterà a cogliere la loro migliore possibilità.

READ  Fernando Tadis Jr torna sul grande palco: "Non sarà facile"

Era un rischio calcolato che i Cowboys non avevano altra scelta se non quella di abbracciare perché hanno trascinato i piedi all'inizio della carriera di Dak e si sono messi all'angolo.

Fanno lo stesso con l'agnello. Potrebbero prenderlo per quattro anni con il suo contratto del primo turno del 2020, un'opzione per il quinto anno ($ 17,99 milioni) e uno o due tag di franchising. Tuttavia, aspettando, concludono solo l'accordo finale a un prezzo più alto. Soprattutto dopo che altri ricevitori (come Justin Jefferson e Ja'Mar Chase) hanno ricevuto un secondo contratto.

I Cowboys potrebbero rimettersi in un angolo aspettando, e ciò potrebbe consentire a Lamb di colpire il mercato aperto senza dargli un secondo contratto pluriennale.

E poi c'è Parsons. Il suo atto è stato ripreso dalla stazione radio di punta della squadra “Indossare sottili“Seminato dalla squadra nel tentativo di incoraggiare a volere di meno. Se così non fosse (e speriamo che non lo sia), i Cowboys dovrebbero trovare un modo per sconfessare pubblicamente l'idea, data la legalità del rapporto tra i Cowboys e 105.3 Il ventaglio porta.”

I pastori non hanno preoccupazioni Pubblicazione sul loro sito ufficiale Distorcendo le parole di Lamb, sembra che non trascurerà gli allenamenti fuori stagione. Perché non prendersi 15 o 20 minuti e mettere insieme qualcosa che respinga i commenti di Parsons?

È una situazione strana, tutto sommato. Solleva dubbi sul fatto che i Cowboys sappiano davvero come gestire e trattare con i giocatori di punta durante il periodo di tetto salariale/free agency.

Il loro ultimo campionato è arrivato con una squadra costruita e mantenuta nei primi giorni di free agency. Da allora non hanno più compilato un campionato. Pur pagando i loro migliori giovani giocatori, il loro attuale sforzo in tal senso è compromesso da sconsiderate tattiche dilatorie.

READ  Un derby di demolizione stellare vicino a un buco nero in un'antica galassia

Lo hanno fatto con l'anatra, lo fanno con l'agnello e può succedere con i Parsons.

Come avviene questo? Nonostante tutto ciò che Jerry e Stephen Jones hanno fatto per mantenere la squadra così importante, così vincente e così preziosa come azienda, non sono stati in grado di perfezionare un elenco che possa effettivamente prosperare sul campo, come evidenziato da ciò. Ventinove anni Tra le presenze nel campionato NFC.

Come suggerito martedì PFT in diretta, i Jones (anche se fanno bene) sembrano fare tre cose quando riescono a far giocare bene i loro giovani fuoriclasse: (1) economici; (2) miopia; e (3) non così intelligente come pensano. (Rispetto a tutti.) E questo impedisce ai Cowboys di essere bravi come potrebbero essere.

Questo, fan dei Cowboys, è qualcosa di cui essere arrabbiati. Non arrabbiarti con i giocatori perché vogliono accordi equi. Non arrabbiatevi con i media per aver sottolineato la disfunzione. Arrabbiatevi con i Cowboys perché pensano che giocare per la squadra abbia una sorta di valore intrinseco che i giocatori dovrebbero felicemente dare per scontato.

Quella strategia non funzionerà. Non sembrano disposti ad ammetterlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *